Condividi su facebook
Condividi su twitter

Assassin’s Creed Valhalla: i punti esperienza saranno secondari

In base a quanto riportato, recentemente da Gamespot, il creative director di Assassin’s Creed Valhalla ha parlato del ruolo che i punti esperienza ricopriranno nel titolo.

Queste sono state le sue parole:

“Questa scelta fa parte della nostra visione rinnovata sulla componente ruolistica e sulla progressione. Direi che tutto ruoterà meno attorno ai livelli e sarà tutto concentrato sulla sensazione di potere. In base alle abilità sbloccate si potrà aumentare la propria potenza: è questo il nostro nuovo modo di vedere la crescita del personaggio. Il focus è sulle capacità del protagonista e delle cose di cui è capace.”

Forse queste scelte sono state fatte per valorizzare una tipologia di gameplay più vicina allo stealth…

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti