Microsoft ha acquisito Bethesda con tutte le sue IP

Come un fulmine a ciel sereno arriva la notizia che ha dell’incredibile, ovvero che Microsoft ha acquisito Bethesda e Zenimax assieme a tutte le loro Proprietà intellettuali. Si tratta di una mossa a dir poco inaspettata e che indubbiamente è destinata a cambiare il panorama videoludico da qui a venire. Ecco il tweet di Pete Hines, vice presidente del dipartimento di pubbliche relazioni e marketing di Bethesda Softworks.

Come indicato nella foto di Hines, tutte le IP possedute da Bethesda e Zenimax dunque andranno a finire in mano ad Xbox e Microsoft così come tutti gli studi legati a Bethesda Softworks entreranno a far parte del circuito di Xbox Game Studios. Ecco la lista delle Software House coinvolte:

Bethesda Softworks
Bethesda Game Studios
id Software
ZeniMax Online Studios
Arkane
MachineGames
Tango Gameworks
Alpha Dog
Roundhouse Studios

Microsoft compie dunque un passo deciso all’indomani della next-gen acquisendo di fatto brand e franchise di importanza mondiali come, DOOM, The Elder Scrolls, Wolfenstein, Dishonored, Fallout, Starfield, Quake e tantissime altre. La mossa è indiscutibilmente sorprendente visto che comprende anche due casi a dir poco particolari, ovvero quelli di Deathloop di Arkane Studios e Ghostwire Tokyo di Tango Gameworks, annunciati ormai da tempo come esclusive Console per PS5. Ovviamente scopriremo presto quali saranno i piani di Microsoft insieme a Bethesda.

Fonte

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti