Final Fantasy XIV – Tutte le novità sulla patch 5.4 e supporto Playstation 5

Durante l’ultima “Letter From The Producer Live” sono state rivelate molte delle novità che arriveranno prossimamente su Final Fantasy XIV.
I nuovi contenuti riguardano principalmente le patch 5.35 (seconda parte della 5.3) e 5.4, inoltre, è stato confermato che il titolo sarà giocabile anche su Playstation 5, con la stessa versione disponibile su Playstation 4, ma con miglioramenti dovuti all’hardware della console di nuova generazione (e con la possibilità di abilitare le impostazioni già presenti su Playstation 4 Pro).

A seguire tutti i dettagli delle patch 5.35 e 5.4:

Patch 5.35 (rilascio previsto per il 13 Ottobre)

La patch 5.35 rappresenta la seconda parte della patch 5.3, già rilasciata nel mese di Agosto.
Con questo nuovo aggiornamento sarà introdotta la seconda parte della quest “Save the Queen” e verrà resa disponibile una nuova zone dal nome “Bozjan Southern Front battle”, la quale verrà utilizzata come zona principale per il potenziamento delle Resistance Weapon (Relic Weapon dell’espansione Shadowbringer).

Patch 5.4 (rilascio previsto per inizio Dicembre 2020)

  • Nuove quest “Main Scenario” – Nuova parte di storia principale
  • Nuovo Dungeon “Matoya’s Relict” – Il nuovo dungeon sarà come al solito raggiungibile dal duty finder o giocabile attraverso l’utilizzo del sistema “Trust”.
  • Nuovi raid “Eden’s Promise” – Terza parte del raid da 8 giocatori di Shadowbringer
  • Nuovo capitolo per le “Chronicles of a New Era – The Sorrow of Werlyt Updates” – Terzo aggiornamento che introdurrà la Emerald Weapon
  • Nuovo Trial: Emerald Weapon
  • Nuovi contenuti per la serie di quest “Save the Queen” – Nuova battaglia da 24 e 48 giocatori che consentirà di migliorare le Resistance Weapon e metterà alla prova i giocatori
  • Nuovo aggiornamento per il Blue Mage – Nuovo Level Cap (70), nuove magie, nuovi equipaggiamenti e nuovi elementi per il Log
  • Nuova modalità “esplorazione” – Questa modalità permetterà di esplorare i dungeon di Shadowbringer senza pericoli, con la possibilità di utilizzare mount e minion per realizzare screenshot e varie secondo i propri gusti
  • Aggiunto il violino come strumento musicale
  • Nuovi aggiornamenti per il Triple Triad – Verranno introdotte nuove carte, revisionate molte meccaniche, rivista l’interfaccia grafica ed introdotti nuovi tornei tramite Duty Finder
  • Nuovo aggiornamento per la “Ishgard Restoration” – Quarto ed ultimo stage che concluderà in contenuto, inoltre, è stato annunciato che alla fine dell’evento verrà costruito nella zona di interesse, un monumento che rappresenterà la classe che ha più contribuito alla ricostruzione.
  • Migliorie e modifiche a diversi elementi PVP e PVE
  • Nuove Skin per l’interfaccia grafica
  • Nuovi contenuti per la modalità di “Ocean fishing”

Al termine della Live è stato annunciato che i Fan Festival che si sarebbero dovuti tenere a Londra, San Diego e Nagoya sono stati cancellati e che attualmente si sta cercando di trovare nuovi modi per tenere questo tipo di eventi.
Inoltre, è stato dichiarato dal team di sviluppo, che a Febbraio si terrà un broadcast della durata di 14 ore nel quale verranno annunciate nuove importanti novità per Final Fantasy XIV.
Nonostante non ci sia ancora nulla di confermato, è possibile che il nuovo annuncio importante riguardi la prossima espansione del titolo.

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti