Condividi su facebook
Condividi su twitter

Tokyo Babylon 2021, rimandato il debutto dell’anime a causa di plagio

Un incidente non così grave mette in crisi lo studio GoHands.

Il nuovo adattamento anime del manga “Tokyo Babylon“, intitolato “Tokyo Babylon 2021“, non debutterà più per la stagione primaverile del 2021. Questa volta il covid-19 non c’entra nulla. Lo studio d’animazione GoHands, al lavoro sulla realizzazione dell’anime, ha rivelato che la loro serie è stata rimandata a data destinarsi a causa di un incidente di plagio. Lo staff aveva fatto riferimento per il disegno dei costumi di due personaggi della serie ad altre fonti senza chiedere il permesso. Lo staff si è scusato all’inizio di questo mese per l’incidente, ha rimosso tutte le immagini e i video dal sito web ufficiale e ha annunciato di star cambiando immediatamente i design.

Il manga “Tokyo Babylon“, realizzato dal quartetto di mangaka donne conosciuto come Clamp, aveva già ricevuto un adattamento anime ad inizio anni ’90. Sotto forma di due OVA, usciti nel 1992 e nel 1994, esso fu realizzato dalla Madhouse. Non è mai arrivato Italia.

Il manga originario debuttò nel corso del 1990 sulla rivista Wings per poi concludersi tre anni dopo. I tankoubon pubblicati furono solo sette. In Italia esso fu venduto a suo tempo dalla Planet Manga.

Fonte articolo: Anime News Network

Trama:

Subaru e Hokuto sono due fratelli eredi della famiglia Sumeragi, che per secoli ha difeso il Giappone dalle forze del male grazie all’arte magica dell’onmyodo. Originari di Kyoto, vivono ora nella capitale dove hanno trovato un grande amico in Seishiro Sakurazuka, un giovane veterinario. Ma ben presto dovranno difendere la città…

Articolo precedente sullo stesso argomento:

Tokyo Babylon, in arrivo un nuovo adattamento anime per il manga: https://questnews.it/tokyo-babylon-in-arrivo-un-nuovo-adattamento-anime-per-il-manga/

Per restare sempre aggiornati con le notizie di QuestNews, iscrivetevi al canale telegram:

https://t.me/questnews

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti