QuestNews

IDOLiSH7, annunciata una terza stagione per l’anime

La seconda stagione dell’anime “IDOLiSH7” si è da poco conclusa che già una terza stagione è stata annunciata. Non si conoscono altri dettagli in merito.

IDOLiSH7” è un rhythm game sviluppato dalla Bandai Namco Entertainment nel 2015 per dispositivi Android e iOS. Il franchise si è subito espanso nel mondo dell’animazione con tre serie, realizzate dallo stesso studio d’animazione.

La prima conta diciassette episodi ed è andata in onda durante la prima metà del 2018. Realizzata dallo studio d’animazione Troyca, la serie è stata trasmessa in Italia da Crunchyroll. Una serie ONA spin-off, conosciuta come “IDOLiSH7 Vibrato“, composta da otto episodi, fu rilasciata fra il 2018 e il 2019.

La seconda stagione, intitolata “IDOLiSH7 Second Beat!” e composta da quindici episodi, sarebbe dovuta andare in onda nel corso della stagione primaverile di quest’anno. La pandemia causata dal covid-19 mise in crisi la produzione: solo i primi quattro episodi furono regolarmente trasmessi. Gli altri otto sono andati in onda durante la stagione autunnale di quest’anno. Anch’essa è stata trasmessa in Italia da Crunchyroll.

Fonte articolo: Anime News Network

Trama:

Tsumugi Takanashi, figlia del presidente di un’agenzia di idol, viene scelta come manager di un gruppo emergente che sarà composto da soli ragazzi. La giovane dovrà scegliere tra 7 aitanti ragazzi, molto diversi tra loro ma ognuno dei quali con delle caratteristiche adatte alla vita sul palcoscenico. Tsumugi non rinuncia a nessuno di loro e forma quindi il gruppo idol “Idolish 7“. La strada verso il successo però è molto dura e i ragazzi e la loro manager dovranno darsi da fare in tutti i modi per superare le difficoltà, i contrasti e compiere così la scalata verso la celebrità. (fonte: Animeclick)

Articolo precedente sullo stesso argomento:

IDOLiSH7, ritardi nella messa degli episodi a causa del Covid-19: https://questnews.it/idolish7-ritardi-nella-messa-degli-episodi-a-causa-del-covid-19/

Per restare sempre aggiornati con le notizie di QuestNews, iscrivetevi al canale telegram:

https://t.me/questnews

Exit mobile version