Condividi su facebook
Condividi su twitter

Non Non Biyori, il manga si avvia verso la conclusione

Il manga “Non Non Biyori“, realizzato dal mangaka Atto, si concluderà molto presto: l’ultimo capitolo del manga sarà dato alle stampe verso la fine di febbraio. Il suo debuttato sulle pagine della rivista Monthly Comic Alive risale al 2009 e il numero di tankoubon pubblicati finora è di quindici. L’opera è ancora inedita in Italia.

L’adattamento anime del manga è corposo ed è stato tutto realizzato dallo studio d’animazione Silver Link.

Una prima stagione da dodici episodi andò in onda nel corso del 2013. Una seconda stagione sempre da dodici episodi andò in onda nel corso del 2015. Vennero realizzati due OVA, uno nel 2014, l’altro nel 2016. Un lungometraggio debuttò nel corso del 2018.

Le due stagione sono disponibili in Italia grazie alla Crunchyroll in versione sottotitolata. I due OVA e il film non sono mai arrivati nel nostro paese. La terza stagione dell’adattamento anime debutterà l’11 gennaio del 2021.

Fonte articolo: Anime News Network

Trama:

La storia è ambientata ad Asahigaoka, una piccola cittadina di campagna, un luogo privo di comodità a cui la gente di città è generalmente abituata. La scuola locale è composta da soli cinque studenti, che frequentano diversi anni scolastici nella stessa classe.

Hotaru Ichijō, studentessa di quinta elementare, si trasferisce da Tokyo nel villaggio di Asahigaoka. Le sue compagne sono Natsumi, che fa la prima media, Komari, studentessa di seconda media, Renge, in prima elementare, e il fratello maggiore di Komari e Natsumi, Suguru, che frequenta la terza media.

Articolo precedente sullo stesso argomento:

Non Non Biyori, annunciata data di debutto della terza stagione: https://questnews.it/non-non-biyori-annunciata-data-di-debutto-della-terza-stagione/

Per restare sempre aggiornati con le notizie di QuestNews, iscrivetevi al canale telegram:

https://t.me/questnews

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti