Share on facebook
Share on twitter

Sabrina quarta stagione-Recensione

La quarta e ultima stagione della serie tv dedicata alla strega Sabrina è ora disponibile, portando nuovi temibili nemici che metteranno a dura prova i protagonisti. Composta da un totale di otto puntate dalla durata di un ora circa, la storia riprende da dove si era conclusa, con la presenza di due differenti Sabrina nello stesso piano, una con il compito di governare l’inferno e l’altra di vegliare sul pianeta terra. Qualcosa però sembra tramare nell’ombra, Padre Blackwood infatti continua senza sosta la sua vendetta nei confronti degli Spellman, invocando questa volta entità superiori a qualunque cosa, Gli orrori di Eldritch.

23E44E36 F453 4263 986D E9A1FDB1F889

La quarta stagione inizia subito il conflitto con i nuovi nemici, mostrandoli uno alla volta. Per quanto la scelta di mettere in campo esseri praticamente imbattibili sia stata la scelta più giusta, il regista ha purtroppo sbagliato nel spalmarmi singolarmente in ogni puntata, distruggendo dunque questo alone di potenza che all’inizio i personaggi creeranno. Le figure che gli spettatori hanno potuto conoscere nelle precedenti stagioni ritornano nuovamente, non avendo però chissà quanto spazio, escludendo però Rosalind (Jaz Sinclair) che in parte avrà per qualche puntata un approfondimento davvero particolare. Reso banale invece la figura del nemico che ha lottato senza sosta per poter obbligare Sabrina a coprire il suo vero ruolo, infatti Lucifero sarà praticamente inutile, una semplice figura che purtroppo a volte finirà persino nel ridicolo. Soddisfazione invece per quanto riguarda Sabrina Stella del Mattino, che attraverso le sue azioni farà capire come la Sabrina della serie sia a tutti gli effetti poco matura e persino viziata.

81705961 CDF7 46D6 B611 FADDDF662DA6

Il cast si compone dei vari attori che sono apparsi nelle precedenti stagioni, anche se purtroppo la partecipazione della attrice Abigail Cowen (Dorcas) sarà soltanto come comparsa, mentre Kiernan Shipka (Sabrina Spellman), Chance Perdomo (Ambrose Spellman), Miranda Otto (Zelda Spellman), Lucy Davis (Hilda Spellman) Michelle Gomez (Lilith/Mary Hardwell) Ross Lynch ( Harvey Kinkle) Tati Gabrielle (Prudence Blackwood) Gavin Leatherwood (Nicholas Scratch) e Richard Coyle (Faustus Blackwood) ritorneranno come personaggi fissi. Sono presenti anche due attrici particolari, che però non voglio svelare per non rovinarvi la sorpresa. Inutile dirvi come il doppiaggio sia davvero ottimo, visto che non c’è stato assolutamente nessun cambio di voce.

001F1358 5956 4868 9769 55C091E4A4B8

L’ambientazione si suddivide tra la cittadina attira calamità Greendale e l’inferno di Lucifero, senza aggiungere però nessuna nuova location alla serie, per non parlare della mancanza di una puntata crossover con Riverdale, un sogno che tutti i fan avrebbero voluto in questa ultima parte.

D1E44B8A D12B 455C 96FA 06D96826A8AF

In conclusione la quarta stagione di Sabrina si conclude introducendo nemici che francamente potevano fare molto di più, soprattutto per quanto riguarda la loro durata. Sabrina dunque si conclude a distanza di circa tre anni dalla sua pubblicazione, riuscendo infondo a dare una visione molto più seria e matura della strega con cui tutti noi siamo cresciuti, grazie al regista Roberto Aguirre-Sacasa che ha voluto dare un volto alla piccola strega dei fumetti.

Potrebbero Interessarti