Condividi su facebook
Condividi su twitter

Microsoft tentò di acquisire Nintendo

Una notizia davvero interessante è stata svelata da Kevin Bachus,  uno dei vari ideatori della prima console Xbox, che ha dichiarato in una intervista come nel 2000 Microsoft tentò di acquisire la Nintendo e la Square. La cosa buffa durante la spiegazione di questo evento è stata la parte dove, durante una riunione per poter concludere accordi, i vertici di Nintendo sono scoppiati a ridere per un ora circa. Sorte invece meno imbarazzante con Square, che decise all’epoca di fondersi con la Enix per dare vita alla attuale Square-Enix.

F4C0A815 CD11 4696 8B1F 339A7CFF561A

Sappiamo bene come la Nintendo sia uno dei marchi più forti nel settore, anche grazie alla sua lunga storia nel mondo videoludico, cosa che purtroppo la Microsoft non prese in considerazione, facendo risultare la richiesta molto imbarazzante. Insomma sembra che al principio la Xbox voleva accaparrarsi un terreno già molto fertile

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti