Top Ten-Videogiochi che hanno tenuto compagnia nel 2020

Ormai sono passati giorni dall’arrivo del nuovo anno. Il 2020 è stato sicuramente molto difficile per via della epidemia che ha colpito il mondo intero, portando le persone a passare molto più tempo a casa che fuori. Sul lato videoludico però, sono stati anche molti i videogiochi pubblicati, che hanno sicuramente tenuto compagnia. In questa top ten andremo quindi a elencare quali sono stati sicuramente i giochi non solo più interessanti, ma che a conti fatti sono stati in grado di non far pensare molto al COVID-19.

The Last of Us 2

Partiamo con il gioco che ha saputo vincere ai The Game Awards, The Last of Us 2. Seguito dell’apprezzato primo capitolo pubblicato da Naughty Dog, The Last of Us 2 porta il giocatore a percorrere un avventura fatta di vendetta e sacrifico, per poi tramutarsi in realtà nel viaggio che porterà la giovane Ellie a trasformarsi nella donna che sarà per il resto della sua vita.

7DDCA1B4 F967 4E78 B4B6 FAFE3CBDFFFD e1610404545828

Final Fantasy VII Remake

A distanza di molti anni dal suo annuncio, ecco che Final Fantasy VII Remake è riuscito a essere pubblicato, mostrando un modo tutto suo di raccontare una delle storie più apprezzate dell’intera serie. Per quanto in realtà si tratti soltanto di una prima parte, FFVII Remake riesce a essere un gioco completo, capace di concludersi e lasciando ovviamente aperta la storia per i seguito che verranno.

DB2EDE36 BBD2 4D34 B80C 458941B4E8A8 e1610404609191

Ghost of Tsushima

Titolo che al suo annuncio riuscì a inserire nella mente dei giocatori tanta curiosità, soprattutto grazie alla ambientazione scelta. Per quanto all’inizio molti pensassero di giocare un titolo simile alla popolare serie Souls, Ghost of Tsushima é riuscito a presentare un anima propria, con una storia bellissima e paesaggi da urlo.

A1C29A1B EAAD 43D6 990E CEF4FF2F34BF e1610404640187

Assassin’s Creed Valhalla

Il nuovo capitolo della serie dedicata a gli assassini è stata questa volta legata al mondo nordico. Dopo un titolo non molto apprezzato ambientato in Grecia (Assassin’s Creed Oddisey poteva dare di più) ecco che Valhalla trasporta il giocatore nell’epoca dei vichinghi, raccontando non solo una storia molto bella, ma anche presentando una ambientazione invernale stupefacente.

87A809E3 00B6 4C24 9773 C2E65E4D7857 e1610404705774

Animal Crossing: New Horizons

Per quanto a primo impatto possa non essere un titolo interessante per molti giocatori, Animal Crossing riesce a catturare grazie al suo particolare sistema, che permette di poter emulare una vera e propria vita in una isola. Non prendetelo sotto gamba, ci vogliono davvero pochi minuti per essere soggiogati da questo mondo colorato e simpatico.

5CD1AEC0 820E 4C37 B8C6 281B55BC6BFB e1610404767732

Genshin Impact

Un gioco gratuito, che può essere scaricato non solo per le console, ma anche nei dispositivi mobile. Genshin Impact è riuscito in poco tempo a creare una community davvero immensa, grazie soprattutto anche al modo di presentarsi a gli occhi del giocatore. Una grafica davvero ben realizzata e una storia interessante che, grazie alla possibilità di averlo gratuitamente (Possibilità di spendere soldi reali per potenziamenti o personaggi), porta questo videogioco a essere davvero interessante e soprattutto da prendere in considerazione.

7DFA34DC B5C7 4E64 A275 917C4AC6EE91 e1610404817969

Demon’s Souls

Per quanto sia una esclusiva Playstation 5, Demon’s Souls è stato comunque pubblicato insieme alla quinta console di casa Sony, riuscendo a rendere onore al primo capitolo che ha dato inizio poi alla trilogia di Dark Souls. In caso riusciate a mettere mano sopra la ormai leggendaria Playstation 5, ricordate che questo videogioco è praticamente un obbligo averlo.

BCAD01F4 DCE3 4BC9 91D5 72FA23D14880 e1610404851676

Immortals Fenix Rising

Considerato da molti la copia di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, questo titolo creato da Ubisoft riesce in realtà ad avere una anima propria, in grado di non essere modificata da nessun tipo di videogioco. Lasciate perdere il primo impatto e iniziate una avventura divertente e colorata su Immortal Fenyx Rising ricordando però che lo scopo principale sarà quello di salvare il monte Olimpo.

756616A3 C43C 4F31 BBE0 3AB3FD7D363F scaled e1610404908824

Persona 5 Royal

La serie Persona è sempre stata messa in disparte a causa della lingua italiana mancante, infatti tutti i titoli della serie sono sempre arrivati sul nostro territorio soltanto in inglese, scoraggiando molto i giocatori. Atlus però ha visto e apprezzato molto come la community italiana si sia interessata al titolo, arrivando quindi a decidere di pubblicare non solo una versione con più contenuti, ma anche con il doppiaggio in italiano. Quindi se siete amanti del genere non avete più scuse… iniziate a rubare i cuori.

C69238B2 935B 4683 898F 237113677FA6 e1610404939723

Crash Bandicoot 4: It’s About Time

Difficile trovare qualcuno che non conosca Crash, infatti il popolare Bandicoot è a tutti gli effetti la mascotte della console Sony. Dopo la pubblicazione di due iconici giochi che riuscirono all’epoca a dare molte emozioni ai giocatori, ecco che Crash è tornato con un vero e proprio sequel, donando nuovi livelli e un design davvero niente male.

CF28EF2A A308 469F A473 D935993B77DB e1610404968932

Si conclude quindi la top ten dei giochi che hanno giocato un ruolo fondamentale in questo anno ormai passato. Ci sarebbero molti altri prodotti da inserire, ma questi sicuramente sono stati quelli più discussi e che hanno mantenuto i giocatori incollati allo schermo. Ricordate che potete trovare anche la Top Ten dei prodotti Netflix più apprezzati nel 2020.

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti