Condividi su facebook
Condividi su twitter

Assassin’s Creed Valhalla. Ubisoft ha appena risolto un paio di problemi di quest

Assassin’s Creed Valhalla ha appena ricevuto un paio di hotfix che dovrebbero aiutarti a completare alcune missioni se prima erano glitchate.

I nuovi hotfix del 25 gennaio risolvono due problemi: il primo potrebbe impedirti di interagire con Tove dopo aver completato la missione “Carrying the Torch“, e il secondo potrebbe rendere impossibile spostare gli scaffali durante “The Odor at the Tithe“; entrambe le missioni, se glitchate, potrebbero bloccare il giocatore in quella particolare questline.

Ora che gli hotfix sono disponibili, si dovranno seguire alcuni passaggi specifici per assicurarsi di caricarli nel gioco per utilizzarli. Ecco la procedura dettagliata di Ubisoft:

1. Effettuare un salvataggio manuale.

2. Chiudere il gioco, quindi riavvialo (non metterlo in modalità standby)

3. Caricare il salvataggio manuale appena effettuato.

Se si fanno bene i passaggi, Eivor ora dovrebbe essere in grado di parlare con Tove o spostare gli scaffali. Si tenga presente che bisogna salvare il gioco e riavviare prima di parlare con Tove o interagire con la fastidiosa scaffalatura.

Gli hotfix sono arrivati ​​subito dopo che i giocatori di Valhalla hanno scoperto un’arma potente in attesa in un luogo molto strano che sembrava impossibile da raggiungere.

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti