The Dungeon of the Black Company, novità sull’adattamento anime

L’adattamento anime di “The Dungeon of the Black Company“, titolo inglese del manga “Meikyuu Black Company“, debutterà nel corso della stagione estiva di quest’anno. A realizzarlo è lo studio Silver Link. Una visual è stata rilasciata di recente:

photo 2021 01 29 10 28 33

Lo studio d’animazione Silver Link è noto per aver realizzato anime come “Bofuri” (inverno 2020), “My Next Life as a Villainess: All Routes Lead to Doom!” (primavera 2020) e “Our Last Crusade or the Rise of a New World” (autunno 2020). Dei primi due sono attualmente in lavorazione le seconde stagioni, la messa in onda delle quali è prevista, rispettivamente, per il 2022 e il 2021.

Il manga “Meikyuu Black Company” debuttò nel corso del 2016 sulla rivista Comic Blade. Realizzato dal mangaka Youhei Yasumura, il manga conta per ora sei soli tankoubon. È ancora inedito nel nostro paese.

Fonte articolo: Anime News Network

Trama:

Kinji è un giapponese anomalo: non vuole lavorare. Verrà trasportato in un altro mondo, non ne sarà l’eroe. Il suo destino è quello di spaccarsi la schiena facendo il minatore.

Articolo precedente sullo stesso argomento:

The Dungeon of the Black Company, annunciato adattamento anime: https://questnews.it/the-dungeon-of-the-black-company-annunciato-adattamento-anime/

Per restare sempre aggiornati con le notizie di QuestNews, iscrivetevi al canale telegram:

https://t.me/questnews

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti