Condividi su facebook
Condividi su twitter

WW1984- Dibattiti e Discussioni

Wonder Woman 1984 é finalmente uscito sulle piattaforme streaming dopo aver slittato piú volte a causa della pandemia.

Partorito dalla mente di Patty Jekins, il sequel della famosissima amazzone, continua a creare dibattiti e discussioni, dividendo la critica fra chi lo ha apprezzato e chi lo ha bocciato in toto. Alcuni invece, optano per una via di mezzo e io sono tra quelli.

wonder woman 1984

Il film non brilla per originalitá e certamente si poteva lavorare meglio su alcuni aspetti tecnici, ma bocciarlo a priori, dimenticando che non puó essere paragonato ai film corali, beh..non mi sembra particolarmente onesto!

Si tratta di un film senza troppe pretese che vuole raccontare una storia semplice quanto é semplice la sua scrittura, ma che porta con se anche dei messaggi.

A volte la veritá fa male e Wonder Woman deve affrontare spesso le menzogne nascoste dietro a false veritá.

Questo film non fa altro che rimarcare questo aspetto del personaggio, che é alla base della sua creazione!

wonder woman e1609467541773 1 scaled

Wonder Woman é un personaggio DC Comics, creato dallo psicologo William Moulton Marston nel 1941 (Notato qualcosa di strano nelle iniziali del nome?).

Marston é anche il creatore della macchina della veritá (ecco il senso del Lazzo della Veritá).

Inoltre, era anche un noto femminista e creó l’amazzone come simbolo per le donne.

William Moulton Marston 1938

William Moulton Marston.

Detto questo, voglio sfatare delle critiche un pó fuori luogo, fatte forse un pó troppo a caldo.

Non entreró in merito agli effetti visivi, lasciando questo compito a persone piú competenti, ma voglio far chiarezza su alcune polemiche, evitando il piú possibile gli spoiler (anche se…ahimé, la pecca piú grande di questo film é proprio il trailer! troppe informazioni!)

1594389687 351890 1594389883 noticia normal recorte1

1) WW1984 tradisce la continuitá con i film successivi?

Alcuni hanno criticato questo aspetto per una frase detta nei film successivi, dove WW é praticamente sconosciuta al mondo. Ebbene, lo resta anche in questo film, tanto che non viene mai indentificata con il suo nome da supereroina, ne viene riconosciuta con tale titolo o associata alle amazzoni. Da considare poi che la prima scena in cui appare in pubblico, Diana distrugge tutte le telecamere del luogo. Possiamo quindi interpretare la cosa semplicemente con un: “Si, la gente ha visto una strana tizia, fare strane cose, mentre in tutto il mondo succedevano cose ancor piú strane ma non ha avuto motivi validi per tramandare le sue gesta ai posteri”

18249a9a 4584 11eb 9f81 cc8810486b90

2) WW vola? E da quando?

Si..e guarda caso..dalla seconda metá degli anni 80, anche se nei fumetti il pretesto é diverso! Viene inoltre citato inoltre un veicolo che WW usava negli anni 60, quando ancora non possedeva tale capacitá (anche se l’espediente citazionistico non é proprio dei piú brillanti)

61Vp203oWWL. SX341 BO1204203200

3) Ancora gli anni 80? Tutta questa nostalgia? Poi é completamente inutile per il contesto del film!

Altro errore! Giá poche righe fa, abbiamo parlato del volo, inoltre il film si concentra sui desideri piú ambiziosi dell’umanitá e gli anni 80 sono proprio un sinonimo del “se lo desideri puoi ottenerlo”, ma anche della corsa al petrolio e della guerra economica (combattuta con menzogne al fine di ottenere vantaggi dall’economia avversaria). Infine, i riferimenti alla seconda guerra fredda, ricordandoci che non eravamo poi molto lontani da ció che succede nelle battute finali del film.

Jimmy Carter 1

James Earl Carter, ex presidente degli stati uniti, conclude il suo mandato nel 1981, lasciando il posto al repubblicano Ronald Reagan.

1200px Official Portrait of President Reagan 1981

Ronald Reagan, in carica dal 1981 al 1989

4) La scena post credits é buttata li tanto per…

Questa forse é la critica piú sterile..di fronte a un occhiolino sia visivo che metaforico che potrebbe nascondere molto di piú! Ricordiamoci che il multiverso é stato portato prima dalla DC (sia nei fumetti che in tv) e che qualche mese fa il DC Fandoom ha uficializzato l’intento di perseguire questa strada anche nei film. Quell’occhiolino, oltre che al passato, potrebbe quindi essere rivolto anche al futuro!

A Gallery 1 1

Lynda Carter nel 1976 nei panni di Wonder Woman

E voi che ne pensate? Vi é piaciuto il film? O avevate aspettative maggiori?

Se volete saperne di piú sulla vita editoriale del personaggio, vi invito a leggere anche: questnews.it/wonder-woman-il-destino-dellamazzone/

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti