Maneater – Rivelata la data d’uscita per la versione Nintendo Switch

Deep Silver e Tripwire Interactive hanno recentemente annunciato che Maneater sarà disponibile su Nintendo Switch dal 25 Maggio.

A seguire, una breve panoramica del titolo:

DIVENTA UN DIVORATORE DI UOMINI!

Sperimenta la fantasia più estrema e diventa il superpredatore dei mari: uno SQUALO terrificante! Maneater è un GDR d’azione open world per giocatore singolo in cui TU farai la parte dello squalo. Iniziando come un piccolo cucciolo di squalo, avrai il compito di sopravvivere al mondo spietato e farti strada con le pinne e con i denti nell’ecosistema. Per farlo, dovrai esplorare un mondo vasto e variegato e fronteggiare diversi nemici, sia umani che animali. Trova le risorse necessarie per crescere ed evolverti ben oltre le leggi della natura, adattando lo squalo al tuo stile di gioco. Ciò si rivelerà molto utile, perché per vendicarti del crudele pescatore che ti ha sfregiato dovrai evolverti in un enorme squalo, un superpredatore leggendario. Mangia. Esplora. Evolviti.

– Una storia unica: Gioca a una campagna narrativa completa e vivi la storia raccontata da Chris Parnell (Saturday Night Live, 30 Rock, Rick and Morty), sullo sfondo di un reality show.
– Una lotta avvincente e variegata: Combatti contro gli altri superpredatori della fauna marina o contro cacciatori umani, dai cittadini ubriaconi alla Guardia costiera.
– Evolviti in una leggenda: Cibati di esseri umani e animali per crescere e trova bottini per evolverti secondo molteplici possibilità.
– Esplora il Golfo: 7 vaste regioni che includono baie e golfi, stabilimenti balneari, moli industriali, mare aperto e tanto altro. Vivi in un mondo realistico con l’alternanza di giorno e notte.
– Include il contenuto extra digitale “Tiger shark adaptation”

Vi ricordiamo che Maneater è attualmente disponibile su Playstation 4, Playstation 5, Xbox One, Xbox Series e PC (Epic Games Store).


Per restare sempre aggiornati con le notizie di QuestNews, iscrivetevi al canale telegram:

https://t.me/questnews

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti