Condividi su facebook
Condividi su twitter

Cyberpunk 2077- La patch 1.2 non risolve molti problemi come dovuto

Cyberpunk 2077 torna nuovamente a far parlare di se, soprattutto dopo la pubblicazione dell’aggiornamento 1.2 dal peso di 30 giga. Lo scorso anno fu proprio la stessa CD Projekt RED a dichiarare l’arrivo di grossi aggiornamenti in grado di risolvere i problemi sulle console, in particolare Playstation 4 e Xbox One. Sembra però che nemmeno questo grosso carico di memoria riesca a risolvere la miriade di errori presenti in Cyberpunk 2077, infatti se è possibile vedere un piccolo miglioramento per quanto riguarda Playstation 4 Pro o Xbox One X, non si può dire lo stesso per la versione normale della quattro o della serie S di Xbox.

05B1C22B 405A 414F A516 42A3CC645B45

CD Projekt RED ha dichiarato inoltre di voler rivedere i piani principali della azienda, in particolare sulla componente multiplayer tanto promessa, visto che dal tunnel dei problemi non sono ancora nemmeno riusciti a vedere la luce. Digital Foundry evita di promuovere l’aggiornamento senza andare troppo nel dettaglio con le parole, ma è chiaro come sia un mezzo fallimento anche questa volta

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti

1 risposta

  1. “..fu proprio la stessa CD Projekt RED ha dichiarare” a dichiarare con l’H dovresti tornare in quinta elementare.
    “Digital Foundry evita di promuovere l’aggiornamento senza andare troppo nel dettaglio con le parole, ma è chiaro come sia un mezzo fallimento” ribadisco: evidentemente non sai parlare italiano. Vai a fare un altro mestiere, è meglio.

I commenti sono chiusi.