Layers of Fear arriverà su PlayStation VR questo mese

Bloober Team sta aggiungendo un altro livello di paura a Layers of Fear con il porting per PSVR

Bloober Team ha annunciato che il suo gioco horror psicologico del 2016 Layers of Fear arriverà su PlayStation VR il 29 aprile.

Layers of Fear VR è attualmente disponibile per Oculus e HTC Vive, ma il porting PSVR è un altro modo per mettere alla prova i nostri nervi. Nel comunicato stampa, il team di Bloober afferma che il porting è “una continuazione della strategia dell’azienda per portare i suoi giochi horror di qualità su piattaforme popolari di realtà virtuale”, suggerendo che potremmo vedere molti altri suoi giochi arrivare in VR. Blair Witch è stato lanciato su Oculus Quest lo scorso ottobre e sembra esserci una buona possibilità di vedere anche una versione PSVR di quel gioco, e forse anche The Medium VR più avanti.

È risaputo che i giochi sono dieci volte più spaventosi in VR, quindi si può immaginare che Layers of Fear sarebbe assolutamente traumatico. Ma è metà del divertimento, giusto? Spaventarsi senza pensarci e non preoccuparsi delle conseguenze fino alla necessaria terapia del post game.

Ad ogni modo, Bloober Team sta anche lavorando a qualcosa di completamente nuovo dopo The Medium dello scorso anno. Non sappiamo molto del prossimo progetto dello studio, ma a quanto pare proviene da un editor “molto famoso”. Sappiamo anche da recenti annunci che sarà caratterizzato da una maggiore attenzione al combattimento rispetto ai recenti giochi dello studio, pur rimanendo radicato nell’ horror.

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti