Condividi su facebook
Condividi su twitter

Resident Evil 8 rivela di più su Madre Miranda e la sua strana maschera

Il misterioso personaggio di Resident Evil 8 chiamato Madre Miranda è stato finalmente rivelato da Capcom, anche se stanno comunque nascondendo la maggior parte dei dettagli affinché i giocatori li scoprano da soli.

Abbiamo sentito solo riferimenti molto vaghi riguardo a Madre Miranda finora, e i fan hanno teorizzato che fosse lei quella con quella maschera elaborata in alcune illustrazioni promozionali per il gioco. Si scopre che quei fan avevano ragione e il regista di Resident Evil Village Morimasa Sato ha fornito qualche informazione in più sul suo ruolo nel gioco in un’intervista con IGN.

“Per Madre Miranda, penso che sia meglio per i giocatori scoprirlo da soli giocando”, ha detto Sato. “Ma dirò questo: Madre Miranda e il lato interiore del suo personaggio sono fattori estremamente importanti nel gioco.”

Capcom ha confermato che Madre Miranda è “una presenza venerata dagli abitanti del villaggio”. L’art director Tomonori Takano ha raccontato a IGN il simbolismo della sua maschera, che si estende all’estetica di Resident Evil Village nel suo complesso.

“La maschera assomiglia al becco di un corvo”, ha detto Takano. “Come simbolo dell’orrore, i corvi fungono da tema anche per Village nella sua interezza, e compaiono nel gioco vero e proprio. Dato che ha un ruolo simbolico all’interno del villaggio, abbiamo implementato lo stesso tema di design per Madre Miranda”.

Come spazzini, i corvi sono stati a lungo associati alla morte e alla decomposizione. Ma sono anche uccelli molto intelligenti che amano collezionare oggetti luccicanti e possono imitare una gamma impressionante di suoni, incluso il linguaggio umano. Certo, Sato non ha detto molto e noi dovremo giocarci da soli per scoprire quali aspetti del corvo Madre Miranda incarni nella storia di Resident Evil Village.

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti