Condividi su facebook
Condividi su twitter

Un fan di Resident Evil: Village ricrea Castle Dimitrescu in Dreams

Resident Evil: Village ricreato è spaventoso anche senza Lady Dimitrescu

Un fan di Resident Evil: Village ha ricreato il castello Dimitrescu in Dreams e sembra quasi identico a quello reale.

Martin Nebelong ha condiviso la sua creazione su Twitter sottotitolando: “Dunque, avevo programmato di voler giocare ancora a #ResidentEvilVillage la scorsa sera, ma ho finito per divertirmi troppo a crearlo in Dreams”.

In una clip che mostra la creazione, possiamo vedere che Nebelong ha sapientemente realizzato l’atrio del castello, la scala principale e il boudoir di Lady D, completo di tutti i mobili ed accessori.

Proprio quando pensavi che essere lasciati liberi di esplorare il quartier generale del vampiro fosse già abbastanza coinvolgente, il designer di The Dreams ha condiviso il video della sua versione di Castle Dimitrescu usando un visore VR ed è altrettanto strano esplorare un castello vuoto come lo è viverlo pieno di mostri come Ethan Winters.

Parlando di Castle Dimitrescu, è stato recentemente rivelato che l’edificio dall’aspetto gotico ha in realtà una controparte reale e che Capcom ha utilizzato la versione reale per l’ispirazione durante la progettazione di Resident Evil: Village. Il vero castello si chiama in realtà Castello di Peles e si trova, ovviamente, in Transilvania, Romania.

Questa non è la prima volta che un gioco è stato ricreato in Dreams, poiché giochi del calibro di Ratchet and Clank e God of War hanno ricevuto lo stesso trattamento di remake in Dreams; come l’hotel panoramico di Shining che è inquietante quanto Castle Dimitrescu.

Se questi progetti non fossero già abbastanza impressionanti, c’è un altro designer che ha creato una giungla fotorealistica nel gioco che è talmente bella da sembrare un gioco per PS6.

Qui la nostra recensione di Resident Evil: Village.

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti