Condividi su facebook
Condividi su twitter

Il gulag di Call of Duty Warzone subisce un restyling di Hijacked nella stagione 4

Call of Duty Warzone makeover

Il gulag di Call of Duty Warzone sta subendo un restyling e la sua prossima forma sarà familiare ai fan di Call of Duty di lunga data.

La stagione 4 di Warzone è in arrivo il 17 giugno e Activision ha delineato tutti i più grandi cambiamenti in arrivo nel gioco in un nuovo aggiornamento della roadmap.

Le misteriose porte rosse saranno sicuramente grandi, ma alla fine tutti finiranno nel gulag e, una volta che la nuova stagione sarà pubblicata, avrà un nuovo layout basato su Hijacked.

Quindi, giusto per evitare la tua prima domanda, lo Standoff Gulag non è andato in mare.

La nuova mappa del gulag è un mock-up di Hijacked come originariamente visto in Call of Duty: Black Ops 2, ricreando una versione “troncata” del layout con compensato invece di parti di yacht multimiliardari.

Questa versione del gulag di Warzone si concentra sull’area centrale del non-yacht e viene persino generata nella bandiera Overtime nello stesso punto in cui una bandiera Domination apparirebbe in multiplayer.

Una volta che si sono orientati nel gulag modificato, i giocatori di lunga data dovrebbero essere in grado di riabituarsi al flusso di Hijacked senza bisogno di troppi aggiustamenti. E sì, gli spettatori sui balconi potranno ancora lanciarti sassi mentre sei laggiù.

Nel frattempo, se preferisci trascorrere il minor tempo possibile nel gulag, puoi dare un’occhiata all’imminente playlist Verdansk Resurgence Mini, che riduce le lobby a 44 giocatori con lo stesso concetto centrale di essere in grado di rigenerarsi finché la tua squadra rimane nella lotta.

Altre modifiche in arrivo a Warzone nell’aggiornamento includono nuovi satelliti abbattuti, che creeranno punti di interesse completi di killstreaks, veicoli, aggiornamenti sul campo e altri premi per le squadre che riescono a reclamarli.

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti