Condividi su facebook
Condividi su twitter

Uzumaki, debutto dell’anime rimandato a causa del covid-19

“Uzumaki” consisterà in una breve serie da quattro episodi.

Brutte nuove per l’adattamento anime del manga “Uzumaki“: a causa delle conseguenze della pandemia provocata dal covid-19, il debutto sarà rimandato ad ottobre del 2022.

Qui sotto troverete un ultimo video teaser rilasciato di recente, in cui, oltre alle immagini dell’anime, si può vedere il regista Hiroshi Nagahama spiegare questo ritardo:

Ricordiamo che l’anime sta venendo realizzato dallo studio Drive con la collaborazione della Production I.G USA e di Adult Swim. L’anime consisterà in una breve serie da quattro episodi.

Uzumaki

Il manga, realizzato dal mangaka Junji Itou, fu pubblicato fra il 1998 e il 1999 e conta tre soli tankoubon. In Italia il manga viene venduto dalla Star Comics. Da esso sono stati tratti due videogiochi per WonderSwan e un film live action.

Fonte articolo: Anime News Network

Trama:

Kurozu-cho è una piccola città immaginaria circondata dalla nebbia, sulla costa del Giappone ed è maledetta. La città non è tormentata da una persona o da un’entità bensì da un motivo geometrico: uzumaki, la spirale, l’ipnotica forma segreta del mondo. Le sue manifestazioni possono essere semplici e piccole: conchiglie, felci, vortici d’acqua e turbinii di vento. Oppure più grandi come i marchi di spirale sui corpi della gente, che inizia ad impazzire.

Articolo precedente sullo stesso argomento:

Uzumaki, rilasciati video teaser e altre novità sull’anime

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti