Condividi su facebook
Condividi su twitter

Aggiornamento di Greedfall per PS5 non disponibile per i giocatori che hanno richiesto da PS Plus

Developer Spiders ha rivelato i limiti dell’aggiornamento prima del rilascio

L’aggiornamento di Greedfall per PS5 per il gioco non funzionerà per le versioni che sono state rivendicate con PS Plus all’inizio di quest’anno.

Lo ha annunciato lo sviluppatore Spiders.

La versione PS Plus di Greedfall faceva parte della promozione Games with Gold di PlayStation di gennaio insieme a Maneater e Shadow of the Tomb Raider.

Tuttavia, se stavi cercando di usarlo per giocare sulla versione PS5 avanzata del gioco, purtroppo potresti essere un po’ deluso.

Lo sviluppatore Spiders ha confermato la notizia su Twitter rispondendo a un fan, dicendo: “La versione gratuita ottenuta con l’abbonamento PS+ non è idonea per l’aggiornamento gratuito alla versione PS5”.

Aggiornamento

I miglioramenti per la versione PS5 di Greedfall sono stati recentemente delineati dallo sviluppatore e i giocatori possono aspettarsi un discreto aumento delle prestazioni del gioco. Grafica migliorata, caricamento più veloce e 4K 60FPS sono tutti gli headliner della nuova versione.

L’aggiornamento è gratuito per i possessori di Xbox One e PS4, al di fuori di quelli che hanno rivendicato il gioco nell’accordo di cui sopra.

Mentre i possessori della versione PS Plus non hanno avuto fortuna, i membri del Game Pass otterranno i vantaggi. Quindi, se sei su Xbox Series X, ogni versione del gioco dovrebbe essere disponibile per te.

Tuttavia, il gioco non sta solo ottenendo un nuovo miglioramento delle prestazioni.

Oggi arriverà anche un nuovo DLC per il gioco che metterà i giocatori in un mondo di intrighi.

La descrizione di DeVespe Conspiracy dice che ti farà esplorare una nuova parte dell’isola mentre “navighi in una rete di bugie, manipolazioni e segreti, mentre sveli una nefasta cospirazione che minaccia l’equilibrio del potere”.

Questa non è la prima volta che vediamo i possessori della versione PS Plus ottenere la pagliuzza più corta.

Questa limitazione c’era anche per Final Fantasy 7 Remake, che è arrivato su PS Plus a marzo. Anche coloro che lo hanno affermato non erano idonei per la recente versione Intergrade del gioco.

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti

Metroid Dread

Metroid Dread – Recensione

Metroid ritorna con il suo stile inconfondibile Era il lontano 2005, Metroid Dread esisteva soltanto nei piani di Nintendo che