Condividi su facebook
Condividi su twitter

Lo showcase di Destiny 2 è fissato per il 24 agosto

Destiny 2: mancano ancora molti anni all’espansione di

Bungie ospiterà uno showcase di Destiny 2 il 24 agosto, apparentemente per svelare i contenuti stagionali che devono ancora arrivare nell’anno 4 in vista dell’espansione The Witch Queen all’inizio del 2022.

Lo studio ha annunciato lo showcase su Twitter. Non ha specificato un orario, ma storicamente questi spettacoli vanno in onda alle 9:00 PT / 12:00 ET / 17:00 BST.

Con nient’altro che una data e un’immagine teaser da seguire, possiamo solo speculare su ciò che verrà mostrato. Detto questo, l’arte promozionale lascia poco spazio al dubbio che daremo il nostro primo vero sguardo a The Witch Queen e al funzionamento della strega dell’alveare Savathun, i cui schemi sono venuti alla ribalta nella stagione in corso della Ricombinante.

Certo, abbiamo già visto alcuni screenshot dell’espansione, con uno che suggerisce un luogo promesso da tempo, ma mai il quadro generale. Sembra che le cose cambieranno presto, con l’assistente del game director Joe Blackburn che prende in giro un momento da un nuovo filmato che tocca i piani di Savathun.

Bungie ha anche un’altra grande domanda a cui rispondere: cosa faremo fino a The Witch Queen? Con la nuova espansione in arrivo all’inizio del 2022, il ciclo di rilascio annuale del gioco è stato spostato e, di conseguenza, l’anno 4 tecnicamente durerà almeno altri sei o sette mesi.

In precedenza, l’anno 4 era sulla buona strada per concludersi con la fine della stagione 15, che inizierà tra sette settimane. Normalmente, le stagioni durano circa 12 settimane, e questo avrebbe fissato il finale dell’anno 4 a novembre. Tuttavia, con un minimo di due o tre mesi ora aggiunti al calendario dell’anno 4, la stagione 15 sarà probabilmente estesa all’inizio del 2022. Bungie ha adottato lo stesso approccio per compensare il ritardo di Destiny 2: Beyond Light, ma mentre era solo sei settimane, stiamo guardando una questione di mesi per l’estensione di The Witch Queen.

Detto questo, forse vedremo un capitolo del prologo dell’anno 5 più grande, una stagione 16 di fatto, che inizierà alla fine del 2021. Speriamo che Bungie delinei i suoi piani per il resto di questo anno solare alla vetrina del 24 agosto.

Potremmo anche saperne di più sul futuro di Destiny 2 in generale. All’inizio di quest’anno, Bungie ha rilasciato silenziosamente l’enorme notizia che l’attuale arco narrativo del gioco, Light and Darkness, continuerà fino al 2024 con l’uscita di una quarta espansione, attualmente non annunciata, che seguirà The Witch Queen e Lightfall.

Con le espansioni di Destiny 2 che adottano un nuovo ciclo di rilascio, Bungie si posiziona per supportare il gioco per anni e anni a venire – anche dopo la fine della saga di Light and Darkness, secondo l’assistente del game director Joe Blackburn – e lo studio assume per costruire un altro universo di gioco che correrà parallelamente a Destiny, c’è ancora molto nell’aria. Non credo che a tutte queste domande verrà data risposta il 24 agosto, ma una solida comprensione del significato di The Witch Queen e dei dettagli sui contenuti che lo porteranno sarebbe un buon punto di partenza.

 

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti

Metroid Dread

Metroid Dread – Recensione

Metroid ritorna con il suo stile inconfondibile Era il lontano 2005, Metroid Dread esisteva soltanto nei piani di Nintendo che