Condividi su facebook
Condividi su twitter

The Rising of the Shield Hero, debutto seconda stagione posticipato

Brutte nuove per “The Rising of the Shield Hero”…

Il debutto della seconda stagione di “The Rising of the Shield Hero“, adattamento anime della light novel “Tate no Yuusha no Nariagari”, è stato posticipato: la seconda stagione dell’anime non debutterà più durante il mese di ottobre di quest’anno, la sua messa in onda è stata rimandata al mese di aprile dell’anno prossimo ovverosia alla stagione primaverile del 2022. Le cause dietro questo ritardo restano ignote. Rising of the Shield

Ricordiamo che il seguito delle avventure di NaofumiRaphtalia e Filo sarà realizzato dallo studio d’animazione Kinema Citrus, già realizzatore della prima stagione, coadiuvato dallo studio d’animazione coreano DR Movie. La prima stagione dell’adattamento anime andò in onda durante le stagioni invernale e la primaverile del 2019 e consiste in una serie di ben venticinque episodi. La serie fu trasmessa in simulcast dalla Crunchyroll.

Piccola curiosità: Naofumi, Raphtalia e Filo sono entrati a far parte del cast di “Isekai Quartet“, il famoso anime parodia dove personaggi di vari isekai in formato chibi interagiscono fra di loro in un ambiente scolastico: dalla seconda stagione. Questo durante la seconda stagione.

La light novel “Tate no Yuusha no Nariagari” è frutto del lavoro di Aneko Yusagi, autore dei testi, e di Minami Seira, realizzatore dei disegni. Essa debuttò nel 2013 ed attualmente consiste in ventidue volumi. La versione manga, realizzata da Aiya Kyuu, è partita nel 2014 e consta attualmente di diciotto tankoubon. La light novel è ancora inedita in Italia, ma non il manga, che viene pubblicato dalla J-POP.

Fonte articolo: Anime News Network

Trama:

Il giovane Naofumi Iwatani è un hikikomori che passa le sue giornate a leggere light novel. Un giorno, mentre perlustra con lo sguardo gli scaffali di una biblioteca, adocchia uno strano tomo che narra la storia di quattro eroi sacri che devono difendere il mondo da diverse invasioni di mostri e creature similari, chiamate “ondate”. Mentre sfoglia il tomo, Naofumi viene evocato nel mondo descritto dal tomo assieme ad altri tre ragazzi. Loro quattro saranno gli eroi e lui sarà l’Eroe dello Scudo.

Ma Naofumi viene tradito: accusato di tentato stupro sulla sua unica compagna di party, l’Eroe dello Scudo si ritrova solo, senza soldi, senza compagni di party, osteggiato da tutti. Deciso a sopravvivere alle ondate per tornare a casa, Naofumi inizia la sua solitaria lotta contro tutto e tutti e, a volte, persino contro sé stesso.

Articolo precedente sullo stesso argomento:

The Rising of the Shield Hero, seconda stagione più vicina al debutto: https://questnews.it/2021/03/07/the-rising-of-the-shield-hero-seconda-stagione-piu-vicina-al-debutto/

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti