Condividi su facebook
Condividi su twitter

Spriggan, debutto dell’anime rimandato all’anno prossimo

Spriggan” era atteso per quest’anno…

L’adattamento anime dell’omonimo manga non debutterà più nel 2021. Il debutto è stato posticipato all’anno prossimo ossia il 2022. Le cause di sarebbe dovute alla volontà di migliorarne la qualità: ricordiamo che l’anime sarà realizzato dallo studio d’animazione David Production. Qui sotto troverete il video di Netflix che annuncia questo slittamento dell’anno di debutto:

Il manga “Spriggan“, con la storia di Hiroshi Takashige e i disegni di Ryouji Minagawa, fu pubblicato fra il 1989 e i 1996 prima sulla rivista Weekly Shounen Sunday (1989) e poi su Shounen Sunday Zoukan (1992–1996). I tankoubon pubblicati furono undici.

Spriggan

In Italia il manga fu dato alle stampe dalla defunta Granata Press, la serie passò poi alla Panini Comics. Il primo adattamento anime del manga fu un film realizzato dallo studio Studio 4°C e uscito nel corso del 1998.

Fonte articolo: Anime News Network

Trama:

Gli Spriggan sono un gruppo di élite di combattenti dell’Arcam, una multinazionale giapponese che sin dalla fondazione si occupa di ricercare questi reperti e, se necessario, di sigillarli. Protagonista del manga è un particolare spriggan, Yu Ominae, un liceale con doti naturali di combattente fuori dal comune. Attraverso l’evoluzione di questo personaggio vengono trattati temi religiosi, tecnologici e soprattutto umanitari. (fonte: AnimeClick)

Articolo precedente sullo stesso argomento:

Spriggan, rilasciato primo video promo dell’adattamento anime

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti