Condividi su facebook
Condividi su twitter

L’attore di Marvel’s Spider-Man pubblica e cancella rapidamente la foto di motion capture dal set

Marvel’s Spider-Man, non possiamo dire con certezza a cosa servissero le riprese

Un sequel di Marvel’s Spider-Man potrebbe essere in corso, secondo una foto ora cancellata dell’attore di Miles Morales, Nadji Jeter.

La foto in questione è apparsa di recente sull’Instagram ufficiale di Jeter. In esso, vediamo l’attore che si prepara per una ripresa in motion capture di qualche tipo, indossando già la caratteristica tuta e con dei pennarelli temporanei applicati sul viso. Il post di Instagram è sparito, ma il fatto è stato archiviato qui:

Nell’industria dei giochi, Jeter è meglio conosciuto come l’attore di doppiaggio e motion capture per Miles Morales. Ha interpretato il giovane eroe nell’originale Spider-Man di Insomniac, il gioco expandalone dedicato a Miles, e in Marvel Ultimate Alliance 3: The Black Order. Prima di ottenere il ruolo, Jeter ha interpretato il personaggio secondario Sam in The Last of Us, ma a nostra conoscenza ha lavorato solo ai giochi di Spider-Man per diversi anni.

Di conseguenza, quando Jeter ha detto che stava riprendendo il motion capture, i fan hanno immediatamente ipotizzato che Miles fosse tornato in azione, potenzialmente come parte del prossimo gioco di Spider-Man di Insomniac. Apparentemente dopo aver visto queste teorie dei fan, Jeter ha cancellato il suo post su Instagram.

Man

Non possiamo dire con certezza che Jeter abbia ritirato il post specificamente perché ha scatenato alcune teorie sul sequel del gioco, né possiamo dire con certezza che le riprese in motion capture nella foto fossero per un nuovo gioco di Spider-Man, ma questo era decisamente più di un puntino sul radar.

Una cosa che possiamo dire con certezza è che Insomniac ha tutte le ragioni per realizzare più giochi del genere, il più grande successo critico e finanziario dei suoi primi due. Dopo aver preparato Marvel’s Spider-Man: Miles Morales per il lancio di PS5, forse lo studio si prenderebbe del tempo per un sequel più grande.

Detto questo, l’unica cosa che sappiamo per certo è che Insomniac sta attualmente lavorando a un progetto multiplayer non annunciato, che sembra un improbabile (ma non necessariamente impossibile) adatto per un nuovo gioco di Spider-Man, dato che i primi due erno  incentrati sul giocatore singolo. Ci sono tutte le possibilità che un altro gioco di Spidy sia in produzione – e probabilmente una produzione abbastanza anticipata se il motion capture è ancora in corso, soprattutto perché Insomniac potrebbe aver incontrato le stesse limitazioni di registrazione che hanno contribuito al ritardo di God of War 2 – ma questa è solo speculazione per adesso.

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti