Condividi su facebook
Condividi su twitter

Back 4 Blood ha quasi raggiunto i 100.000 giocatori simultanei su PC questo fine settimana ed è solo un beta test

Back 4 Blood: buona cavalcata!

Back 4 Blood è stato uno dei giochi più giocati su Steam questo fine settimana, raggiungendo un picco di utenti simultanei di 98.024 giocatori.

Back 4 Blood

Potrebbe non sembrare troppo impressionante se lo confronti con un gioco come CS: GO che, secondo Steam DB, che ha raggiunto un picco simultaneo di 24 ore di 778.303 giocatori; ma non dimenticare che Back 4 Blood è attualmente disponibile solo come beta test di accesso anticipato, e questo conta solo i giocatori su PC tramite Steam e non sulle altre piattaforme su cui è disponibile anche il beta test.

Ciò significa che più persone  contemporaneamente giocavano, Back 4 Blood su PC questo fine settimana rispetto a pezzi grossi come Team Fortress 2, Rainbow Six Siege di Tom Clancy, Final Fantasy 14 Online e lo sparatutto fantascientifico di Bungie, Destiny 2.

Non male per un beta test, giusto?

Per contestualizzare, la scorsa settimana abbiamo visto come Marvel’s Avengers abbia avuto una rinascita di giocatori su PC grazie alla sua promozione del fine settimana free-to-play. Sebbene il gioco di avventura di solito abbia una media di poche centinaia di giocatori simultanei alla volta, grazie al weekend di gioco gratuito e ad un pratico bonus del 400 percento di XP per aiutare i neofiti a salire di livello rapidamente, il gioco ha visto un’impennata di giocatori, raggiungendo un picco di 24 ore lo scorso fine settimana di 10.115, che è solo una frazione del numero di giocatori che abbiamo visto su Back 4 Blood questo fine settimana.

Back 4 Blood non presenterà una campagna Versus. La notizia è arrivata tramite un post sul subreddit dello sparatutto di zombi cooperativo, in cui un giocatore ha chiesto allo sviluppatore Turtle Rock Studios di confermare in un modo o nell’altro se la modalità sarebbe stata disponibile o meno. Una risposta “rapida e decisa” di Chris Ashton di TRS ha chiarito: “No”.

Incalzato per spiegare perché la funzione è stata tagliata – “è una mossa piuttosto audace considerando quanto sia popolare”, ha insistito un giocatore, confrontandolo con Left 4 Dead – Ashton ha aggiunto: “Abbiamo un sacco di equipaggiamento difensivo e il nostro gli speciali sono bravi a tendere imboscate. Difendere ha funzionato molto meglio per il nostro gioco che scappare da AB”.

“Back 4 Blood è molto divertente”, ha scritto di recente Josh riguardo al successore spirituale di Left 4 Dead 2, insistendo sul fatto che è “il più divertente che sperimenterai con i tuoi amici quest’anno”.

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti