Condividi su facebook
Condividi su twitter

Horizon Forbidden West: slitta al 2022, ecco la nuova data d’uscita

Dopo la mozzafiatante presentazione dello scorso State of Play dedicato, Horizon Forbidden West era previsto per la fine del 2021 ma dalla Gamescom di quest’anno è emerso un nuovo rinvio che dunque fa slittare l’atteso secondo capitolo di Aloy all’anno successivo.

La nuova data d’uscita fornita da Sony e Guerrilla Games dunque sarà il 18 febbraio 2022. L’annuncio è stato fatto in un video messaggio dove gli sviluppatori hanno parlato anche dello stato dei lavori. Ecco il video

Guerrilla Games ha dunque tenuto a far sapere che rispetto all’ultima volta che abbiamo visto in azione Horizon Forbidden West gli sviluppatori hanno fatto importanti progressi ma ancora secondo loro è dunque anche secondo Sony, il titolo necessita di più tempo per raggiungere il livello di qualità che i fan si aspettano dal seguito di Horizon Zero Down.

Si va dunque al 18 febbraio 2022, in annuncio che visto il silenzio in merito ad una data d’uscita precisa sembrava alle porte. Il titolo di Guerrilla Games dunque salterà il periodo natalizio lasciando in un certo senso il parco titoli esclusivi di Sony orfani di un’ importante uscita da qui fino a febbraio.

Non ci resta dunque che attendere nuove informazioni, magari in un prossimo evento di Sony per capire meglio lo stato dei lavori delle proprie esclusive.

Fonte

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti

Resident Evil pronto a tornare su Netflix È passato molto tempo dall’ultima notizia riguardante la live action di Resident Evil,