Condividi su facebook
Condividi su twitter

Battlefield 2042 rinviato: ecco la nuova data d’uscita

Si vociferava ormai da qualche settimana che Battlefield 2042 potesse essere oggetto di un rinvio e puntualmente, confermato dall’account twitter ufficiale del gioco, è arrivato. Il nuovo attesissimo titolo di DICE e Electronic Arts è stato dunque rimandato al 19 novembre. Un ritardo comunque non particolarmente ingente visto che la precedente data d’uscita era prevista per il 22 ottobre 2021. Ecco il comunicato di DICE.

Come accaduto ormai a moltissime case di sviluppo anche Battlefield 2042 è stato dunque vittima del particolare periodo storico che stiamo vivendo. La pandemia globale ha rallentato i lavori degli sviluppatori e come scritto nel post di DICE il team ha deciso di prendersi poco meno di un mesetto di tempo nel tentativo di far uscire un gioco perfetto almeno da un punto di vista tecnico e di performance.

Nonostante le comprensibilissime ragioni il nuovo Battlefield 2042 non potrà dunque avvantaggiarsi di un’uscita anticipata rispetto al suo solito diretto competitor, ovvero Call of Duty: Vanguard, previsto per il 5 novembre 2021 e che quindi uscirà prima dello sparatutto di DICE. Ancora non sono state rilasciate informazioni sulla data di una beta pubblica del gioco. Molti si sarebbero aspettati l’arrivo di un beta test nelle prossime settimane, ma a questo punto è lecito aspettarsi un breve delay anche per esso.

Fonte

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti