Condividi su facebook
Condividi su twitter

Nintendo Switch: come collegare le vostre cuffie Bluetooth alla console

Grazie all’aggiornamento 13.0.0 di Nintendo Switch è possibile collegare cuffie Bluetooth, ecco come:

Dopo l’annuncio del taglio di prezzo, Nintendo ha anche rilasciato la scorsa settimana un nuovo aggiornamento per la console, che si prepara anche in vista dell’uscita del nuovo modello OLED di Nintendo Switch prevista per il prossimo 8 ottobre.

L’aggiornamento è il 13.0.0 e nel caso in cui la vostra console non sia stata ancora aggiornata, con questa guida di Nintendo potrete rimediare. Tra le tante novità della versione 13.0.0 la più interessante è sicuramente quella di poter collegare un dispositivo audio Bluetooth.

In particolare, quello che andremo a spiegare oggi è come collegare un paio di cuffie Bluetooth alla console Nintendo. I seguenti passi valgono sia per Switch che per Switch Lite naturalmente.

Oltre le cuffie sarà possibile collegare anche una cassa Bluetooth con il medesimo procedimento. Unica cosa non collegabile sono, al momento, i microfoni Bluetooth poiché Nintendo Switch non ha ancora implementato un sistema di chat vocale, nell’attesa che possa esserci in futuro.

Nintendo specifica, inoltre, che:

  • Mentre un dispositivo Bluetooth è collegato alla console è possibile rimanere collegati con non più di due controller wireless;
  • Durante la comunicazione locale non è possibile utilizzare alcun audio Bluetooth (ad esempio mentre lottate e scambiate Pokémon in Pokémon Spada o Pokémon Scudo con un amico in locale, viceversa online è possibile usare l’audio Bluetooth);
  • E’ possibile che con alcuni dispositivi possa verificarsi latenza.

Date queste premesse, il primo step per collegare il vostro apparecchio audio Bluetooth alla Nintendo Switch è quello di entrare nelle Impostazioni di sistema della console, accessibile dal menu HOME al di sotto delle applicazioni di gioco.

Nintendo Switch

 

Tra le Impostazioni di sistema troverete Audio Bluetooth. Da qui sarà possibile collegare nuovi dispositivi, gestire quelli già collegati e visualizzare il dispositivo in utilizzo. Non avendo mai collegato alcun dispositivo l’unica cosa che potete fare è andare su Aggiungi dispositivo.

Nintendo Switch

Da qui partirà la ricerca dei dispositivi audio Bluetooth che possono essere collegati. E’ vostra premura assicurarvi che il dispositivo in questione sia carico, funzionante e pronto al collegamento.

Nintendo Switch

Nel caso in cui nessun dispositivo venga trovato, apparirà un messaggio di errore. Potrebbe essere necessario avvicinare il dispositivo alla console oppure verificare che esso sia funzionante correttamente.

Nintendo Switch

Se la ricerca dovesse avere successo, appariranno a schermo i dispositivi che la console ha trovato e che sono pronti ad essere collegati. Qualora il vostro dispositivo non sia presente all’interno della lista potrete ritentare la ricerca premendo il tasto Y.

Nintendo Switch

Se il dispositivo invece è presente nella lista ed è quello giusto non vi resta che selezionarlo ed il collegamento audio Bluetooth avrà successo, risultando immediatamente in uso.

Nintendo Switch

Da questo momento in poi dalla sezione Audio Bluetooth ci sarà il vostro dispositivo collegato in lista, e successivamente troverete tutti quelli che in futuro deciderete di collegare alla vostra Nintendo Switch.

Nintendo Switch

Selezionando il dispositivo in utilizzo dalla sezione Audio Bluetooth potrete scollegarlo dalla console qualora non vi serva più, o addirittura rimuoverlo dalla lista in qualsiasi momento.

Nintendo Switch

Con questa guida è tutto, sperando possa aiutarvi il più possibile con la feature finalmente introdotta da Nintendo per la sua Nintendo Switch.

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti

Resident Evil pronto a tornare su Netflix È passato molto tempo dall’ultima notizia riguardante la live action di Resident Evil,