Far Cry 6-Recensione

Far Cry 6 presenta un nuovo nemico 


La serie Far Cry ha saputo capitolo dopo capitolo
, conquistare milioni di giocatori, riuscendo addirittura a far nascere icone come il tanto amato Vaas. Qualcosa sembra però non aver soddisfatto i fan della serie che accolsero non propriamente in modo positivo i capitoli pubblicati dopo. Far Cry 6 pare abbia una marcia in più, soprattutto grazie a un nemico molto carismatico che usa la tirannia come la giusta via per controllare una nazione, sarà però in grado di soddisfare le grosse aspettative?

Yara, un paese considerato un paradiso terrestre, continua a vivere ogni singolo giorno la dittatura di Castillo, che grazie all’uso del farmaco contro lo sviluppo del cancro, riesce senza troppi problemi a mantenere il popolo in schiavitù, obbligandoli a lavorare senza sosta. Un gruppo di rivoluzionari sembrano però essere pronti a concludere tutto questo, dando finalmente al popolo la giusta libertà. La trama di Far Cry 6 riesce a essere intrigante già da primi minuti di gioco, infatti grazie anche al volto che l’attore Giancarlo Esposito (Breaking Bad- Mandalorian) ha dato all’antagonista principale, non sarà facile resistere nel scoprire come gli avvenimenti si potranno evolvere, soprattutto per quanto riguarda il piccolo Diego, figlio del dittatore di Yara.

B6626A51 2874 4FCC B36B A84B56C0409E e1634105699194

L’ambientazione torna a essere tropicale, infatti dopo un quinto capitolo ambientato nel Montana, ecco che gli sviluppatori sono tornati a fare un passo indietro, sfruttando come luogo nella creazione del paese la bellissima Cuba, tenendo conto non solo dei luoghi ma anche della storia passata di un paese che ha conosciuto bene la tirannia. Il protagonista dovrà quindi farsi strada tra le file dei ribelli attraversando fitte foreste e pericolose paludi piene zeppe di alligatori, cercando anche di sopravvivere per le strade delle città ormai trasformate in campi da guerra . La mappa è strutturata per garantire una grossa libertà di movimento e questo perché sarà necessario raccogliere ogni singolo materiale presente nelle varie ambientazioni, così da poter creare oggetti e armi per la causa contro Castillo. Ma non dovrete soltanto lottare e sopravvivere, infatti potrete prendere parte anche a una varietà di minigiochi, come per esempio la lotta tra galli o la pesca, ma anche conquistare zone per la vostra causa o compiere missioni secondarie per ottenere oggetti speciali, come differenti zaini (Exterminador) che potrete cambiare e scegliere in base al vostro modo di giocare. Una novità particolare di questo sesto capitolo è il nuovo approccio per quanto riguarda il sistema di sviluppo, infatti Ubisoft mette da parte i punti esperienza per dare attenzione ai costumi che il protagonista potrà indossare e cambiare, dando quindi le giuste attenzioni alle statistiche.

6B869D16 7E0C 4FB9 A9DA 470BD6BC2729 e1634105733669

Graficamente il titolo pone davanti qualcosa di estremamente eccezionale, infatti gli sviluppatori hanno voluto dare tutte le minime attenzione alla creazione di Yara e non solo, infatti l’ambientazione appare viva e capace di lasciare a bocca aperta, soprattutto i comportamenti degli NPC. Certo non è esente da errori e qualche sbavatura è persino evidente, ma bisogna comunque elogiare l’impegno messo. Il doppiaggio risulta anche esso davvero ben fatto, presentando accenti capaci di far immedesimare per bene. Far Cry 6 sembra quindi essere un gioco di ottima fattura, ma sicuramente per i veterani di questo mondo, non sfuggiranno alcune cose che potevano essere gestite diversamente, come per esempio un nemico che fin dall’inizio si svelerà per quello che è, rimovendo completamente anche solo il pensiero che possa fare qualcosa d’inaspettato. Castillo é malvagio e senza scrupoli e questo viene purtroppo fin da subito mostrato chiaramente. Altro errore che sicuramente molti non apprezzeranno è il classico sistema che Ubisoft sfrutta per tutte le sue opere, cioè il fatto che ti vengo fatto capire fin da subito quale sarà il tuo compito.

84767230 6A89 4580 8CC1 015600BF200E scaled e1634105812316

In conclusione Far Cry 6 è sicuramente un capitolo interessante, ma che non riesce purtroppo nemmeno lui a sedersi al fianco del terzo capitolo, Il consiglio è quello quindi di lasciarsi conquistare dal mondo di gioco e soprattutto godere di una immensa interpretazione di un attore che ha saputo sicuramente vestire i panni di una figura terrificante come quella di Castillo, ma nemmeno questo capitolo riesce a rubare il titolo al videogioco uscito ormai nel lontano 2012

  • 8/10
    Trama - 8/10
  • 9/10
    Grafica - 9/10
  • 8/10
    Gameplay - 8/10
  • 8/10
    Sonoro - 8/10
8.3/10

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.