Condividi su facebook
Condividi su twitter

Un leack sulla trilogia rimasterizzata di GTA suggerisce ampi aggiornamenti visivi e controlli in stile GTA 5

I remaster di GTA saranno probabilmente molto più che un porting upscalato

GTA

La trilogia rimasterizzata di GTA avrà una serie di sostanziali aggiornamenti visivi, nonché controlli e targeting in stile GTA 5, secondo una nuova fuga di notizie.

Le informazioni provengono da un articolo cancellato da una pagina di supporto Rockstar individuato e condiviso dall’utente alloc8or del forum GTA, che ieri ha fatto trapelare i risultati della trilogia rimasterizzata. Una descrizione dell’imminente remaster, che include Grand Theft Auto 3, Grand Theft Auto: Vice City e Grand Theft Auto: San Andreas, descrive una serie di miglioramenti “a tutto campo” e uno schema di controllo rinnovato simile a quello di Grand Theft Auto 5.

“Tre città iconiche, tre storie epiche”, recita la descrizione trapelata. “Gioca ai classici che hanno definito il genere della trilogia originale di Grand Theft Auto: Grand Theft Auto III, Grand Theft Auto: Vice City e Grand Theft Auto: San Andreas aggiornati per una nuova generazione, ora con miglioramenti trasversali tra cui nuove brillanti aggiornamenti dell’illuminazione e dell’ambiente, texture ad alta risoluzione, distanze di visualizzazione aumentate, controlli e puntamento in stile Grand Theft Auto V e molto altro ancora, dando vita a questi amati mondi con tutti i nuovi livelli di dettaglio”.

Le prime voci sulla trilogia rimasterizzata di GTA – ufficialmente intitolata Grand Theft Auto: The Trilogy – The Definitive Edition – sono emerse per la prima volta a febbraio, ma Rockstar ha appena confermato il progetto la scorsa settimana. Non c’è ancora una data di uscita, ma Rockstar ha confermato che verrà lanciato quest’anno su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X, Nintendo Switch e PC tramite Rockstar Launcher, con versioni mobili da seguire nella prima metà del 2022.

Annunci

Per rimanere sempre aggiornati, seguiteci sui nostri canali social!

Potrebbero Interessarti

Resident Evil pronto a tornare su Netflix È passato molto tempo dall’ultima notizia riguardante la live action di Resident Evil,