Dopo una lunga attesa ecco che finalmente viene svelato un nuovo trailer di Final Fantasy VII Remake, mostrando più gameplay e la possibilità di capire come sarà. Dagli screenshot presi proprio durante il trailer, possiamo notare due icone poste ai lati: Alla sinistra c’è il menù di combattimento, mentre alla destra gli hp dei nostri personaggi.

Il sistema di combattimento abbraccia quindi l’action, abbandonando completamente le basi della serie. Si può notare che le varie azioni come attacchi, magie o uso di oggetti, siano assegnate ad un pulsante (nella foto si può vedere la pozione assegnata al tasto rotondo).

Anche sé non è stato mostrato nulla per quanto riguarda l’esplorazione, sembrerebbe essere un gioco con la possibilità di interagire con l’ambiente, inoltre è probabile la presenza ma anche la visione dei nemici, questo spiegherebbe il perché del menù sempre fisso. Mostrate anche le limit iniziali come Braver o Cross-slash di Cloud, attivabili con il riempimento delle due barre messe sotto i nomi dei personaggi. Possibilità anche di cambiare personaggio durante i combattimenti, notabile nel menù a sinistra dove c’è il passaggio impostato con L1 e R1.

Parlando invece della grafica c’è poco da dire, Final Fantasy VII Remake punta al massimo e si può notare facilmente non solo dalle scene come: L’incontro con Aerith o l’attacco del mostro nelle fogne. Totalmente assente invece il menù principale o qualche pezzo oltre Midgar.

Avete notato altre cose? Siete contrari o accettate pienamente questo nuovo sistema di combattimento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *