Assassin’s Creed Origins ha senz’altro portato una ventata d’aria fresca nella saga di Ubisoft ma la compagnia non ha deciso di fermarsi tanto che in queste ore sembra proprio che abbia inviato ai possessori di Origins un sondaggio particolare ovvero su dove ambientare i futuri capitoli della serie.
Tra le opzioni spiccano l’era di Re Artù, il Giappone feudale e le invasioni di Gengis Khan ma ve ne sono molte altre come il periodo di Giovanna d’Arco, dinastie imperiali della Cina, anche l’avanzata del comunismo e quindi la rivoluzione russa con la caduta degli Zar.
Senz’altro sono molte opzioni disponibili, Ubisoft cosa ne farà di queste informazioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *