Call of Duty: Modern Warfare

Dopo aver annunciato ufficialmente il nuovo Call of Duty: Modern Warfare con un trailer molto spettacolare cominciano ad emergere i primi dettagli. Il nuovo COD di Infinity Ward avrà, come ben sappiamo, fin dall’inizio il cross-play con tutte le piattaforme, persino il PC. La scelta, visto che stiamo parlando di uno sparatutto anche piuttosto frenetico, aveva fatto gioire alcuni giocatori ma non è esente da critiche. Dopotutto la differenza tra Gamepad e mouse e tastiera nel genere si fanno sentire.

Per questo motivo il cross-play del nuovo Modern Warfare terrà conto della periferica in utilizzo, che sia PC o console. Questo si traduce con una selezione dei sistemi di input in fase di matchmaking così da permettere al sistema di collegarci con avversari con le stesse nostre periferiche. Tutto ciò azzera sicuramente ogni tipologia di critica, nel caso in cui ovviamente il sistema funzioni a dovere. A confermare tutto ciò è proprio Candice Capen, producer di Infinity Ward.

Si tratta sicuramente di un’ottima notizia che porta persino a pensare come probabilmente anche su console Modern Warfare supporterà anche mouse e tastiera. Ricordiamo quindi che Call of Duty: Modern Warfare uscirà su PC, Xbox One e PS4 il 25 ottobre 2019.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *