CD Projekt RED ha annunciato che non sarà possibile scegliere il sesso del protagonista, V, nel menù di creazione…

Almeno non direttamente. Saranno molte le opzioni di personalizzazione, si parla di tipologia di corpo e una voce maschile o femminile, in pratica il sesso sarà “personalizzabile” come spiegato dal concept artist Marthe Jonkers.

“Il nostro obiettivo è non solo quello di migliorarci e creare un gioco piacevole per tutti, ma anche fare in modo che chiunque si trovi a proprio agio nel vivere questa avventura.”

Oltre a questa particolare personalizzazione della sessualità del personaggio, sarà possibile applicare tatuaggi, e la scelta della capigliatura e della tonalità della pelle è ancora più espansa.

Cosa pensate di questa scelta riguardo al sesso del protagonista ?

Ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà rilasciato il 16 aprile del 2020 su PS4, Xbox One, Google Stadia e PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *