Recentemente, tramite Playstation blog è stata approfondita la modalità fotografica di Days Gone. Il tutto sarà compresso di vari dettagli e più modalità di personalizzazione come: le cornici (ben 9), i filtri, la scelta delle lenti focali…

“I giocatori potranno persino scegliere uno dei nostri set per studiare il funzionamento della modalità avanzata, usandolo come punto di partenza per creare il proprio filtro, che potrà poi essere salvato in uno dei cinque slot disponibili”

“Siamo riusciti a riprodurre in dettaglio l’estesa regione dell’Oregon centrale, al punto che a volte si rischia di dimenticare che si tratta di un videogioco. L’obiettivo della modalità foto, in questo senso, era far credere ai giocatori di avere in mano una vera fotocamera nel mondo reale.”

“Ma il pezzo forte è la modalità avanzata, nella quale è possibile perfezionare lo scatto regolando bloom, gradazione del colore e profondità del colore su 55 diverse impostazioni. Abbiamo collaborato a stretto contatto con il team artistico, che include alcuni veterani di Hollywood, per stabilire quali fossero le funzioni utili a garantire il massimo delle possibilità e della flessibilità in una fase di editing professionale.”

Fonte: PlaystationBlog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *