Death Stranding

Questo novembre sta chiudendo l’anno con uscite davvero importanti una dopo l’altra tra cui sicuramente la più importante è rappresentata da Death Stranding. Non solo il titolo di Hideo Kojima comunque, negli ultimi tre giorni abbiamo visto anche Star Wars: Jedi Fallen Order e Pokémon Spada e Scudo. Ad ogni modo AESVI ha pubblicato la classifica relativa alla scorsa settimana che non comprende l’ultimo titolo di Respawn Entertainment né tantomeno quello di Game Freak.

Come quindi prevedibile la classifica di vendite vede l’inserimento del nuovo titolo di Kojima Productions con protagonista Sam Bridges, interpretato da Norman Reedus. Del titolo trovate QUI la nostra recensione. Dunque sono stati scalzati dalle classifica quei colossi che qui in Italia ogni anno dominano le vendite, ovvero, Call of Duty: Modern Warfare e FIFA 20.

Ecco dunque la classifica che vi ricordiamo fa riferimento alle vendite fisiche e su store digitali come Playstation Network, Steam e Xbox Live.

1. Death Stranding
2. Call of Duty: Modern Warfare
3. FIFA 20
4. Luigi’s Mansion 3
5. Need for Speed: Heat
6. MediEvil
7. Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020
8. Grand Theft Auto V
9. God of War
10. Red Dead Redemption 2

Si può anche notare l’ingresso in 5ta posizione di Need For Speed: Heat, il nuovo capitolo della serie che sicuramente ha avuto una ricezione piuttosto controversa dalla critica e dall’ottimo ancora 4to posto di Luigi’s Mansion 3.

Voi lo avete preso Death Stranding?

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *