Durante l’E3 al Nintendo Treehouse è stato mostrato una sezione di gameplay con lo sviluppatore del nuovo titolo annunciato per Nintendo Switch ovvero Daemon x Machina.

Ecco nel riassunto le principali informazioni rilasciate:

– Si potrà personalizzare l’avatar e scegliere tra quello maschile/ femminile;
– Il character designer ha lavorato a Fire Emblem Awakening and Fates;
– Ci saranno varie opzioni per la personalizzazione di viso, capelli, occhi, sopracciglia, trucco, cicatrice / tatuaggio;
– Alla tua base, puoi personalizzare il tuo avatar;
– I mech sono chiamati arsenali;
– I progetti Mech hanno lavorato su Armored Core e Macros;
– Più armi raccogli, più ne puoi avere in mostra nella tua base;
– Le piattaforme vuote di mech nella base sono per il multiplayer;
– La console nella base ti consente di accedere alle missioni, agisce anche come AI e ti aiuta;
– Personalizza il tuo Arsenale con le attrezzature;
– A volte si potrà andare in missione da solo, a volte con altri membri;
– Il giocatore è stato sottoposto a un test se è in grado di pilotare l’Arsenale all’inizio del gioco;
– La missione inizia quando entri nella barriera;
– Puoi giocare sia in aria che a terra;
– In questo mondo, IA sono i nemici che combatti;
– Spara ai nemici, fai esplodere edifici facendoli cadere sui nemici;
– Ci saranno diversi oggetti sulla mappa che potremo utilizzare;
– Si potrà prendere una macchina e lanciarla;
– Le rocce rosse sono frammenti di luna che cadevano sul pianeta;
– Questi Arsenali sono alimentati dall’energia intrappolata in quei frammenti;
– Nessun essere umano negli Arsenali nemici;
– L’IA del nemico vive hackerando altre macchine come loro;
– Puoi sconfiggere un nemico e raccogliere l’equipaggiamento da loro in tempo reale mentre combatti;
– 5 icone nella parte superiore dello schermo, fanno riferimento alle parti del corpo;
– Anche se la tua parte del corpo è distrutta, puoi prenderla da un nemico o anche prendere le armi;
– Puoi ottenere dei graffiti che ti permetteranno di cambiare il colore del tuo Arsenale;
– Il tempo visualizzato sullo schermo ti permette di raccogliere cose sulla mappa prima che la missione finisca;
– Schermata dei risultati al termine della missione;
– Questa schermata mostra i premi acquisiti e altro ancora;
– Per l’Arsenale, equipaggia l’arma giusta, arma sinistra, arma spalla, ausiliario, lenzuolo destro, pilone sinistro
– Può registrare un carico di Arsenal;
– Il team di sviluppo si è focalizzato molto sullo stile artistico;
– Il titolo trae ispirazione da Deus Ex Machina;
– In base a come puoi giocare, puoi essere un demone o un dio;
– Anche questo ha ispirato il titolo;
– Potrebbe essere meglio usare un certo tipo di arma a seconda del nemico;
– In questo mondo, tutti sono stati evacuati sottoterra per sfuggire ai nemici;
– Il gioco completo avrà il cast vocale in inglese;

Fonte: Nintendo everything

Deamon x Machina è previsto per il 2019 esclusivamente per Nintendo Switch.

Risultati immagini per daemon x machina

Fin da piccolo cresciuto a pane e videogiochi, a partire dal PC con il sistema DOS passando per le console fisse e portatili ho arricchito il mio bagaglio videoludico, soprattutto amando alla follia il genere RPG tra cui la saga di Final Fantasy, Chrono Trigger, Lufia, Persona, Dragon Quest, Kingdom Hearts ecc…
Il mio scopo è quello di portare qualsiasi informazione sul mondo dei videogiochi condividendo la mia passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *