Ci vorrà più tempo per poter provare Final Fantasy VII Remake su altre piattaforme. Square Enix, dopo aver tempo fa annunciato il rinvio, ha soltanto oggi aggiornato l’esclusività che lega il titolo con Playstation 4 e Sony. L’uscita, che adesso è infatti prevista per il 10 aprile 2020, ha dunque fatto slittare il periodo in cui FFVII potrà essere disponibile anche su altre piattaforme.

Final Fantasy VII

Solo quindi a partire dal 21 aprile 2021, come previdibile, il titolo potrà arrivare sulle altre piattaforme come Xbox, quindi immaginiamo Xbox Series X e PC. La box art del titolo è stati infatti aggiornata e contiene la nuova data della “time-exclusivity“. Ricordiamo inoltre che a Final Fantasy XV ci volle un anno e mezzo prima di uscire su Xbox One; è lecito dunque aspettarsi, visto anche il cambio di generazione, che Square Enix possa prendersi un tempo simile se non maggiore in questo caso.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *