Il nuovo anime tratto da “Higurashi no naku koro ni“, celeberrimo franchise a tema horror, non debutterà più per il mese di luglio. Il suo debutto è stato posticipato a causa della pandemia provocata dal covid-19. Nessuna nuova data di debutto è stata attualmente comunicata.

Ricordiamo che l’anime sarà realizzato dallo studio Passione Co., Ltd., già realizzatore di anime come: “Citrus” (2018), “Joshi Kōsei no Mudazukai” (2019) e “Interspecies Reviewers” (2020).

Il franchise di “Higurashi no naku koro ni“, reso in inglese “When They Cry“, nacque come visual novel rilasciata per varie piattaforme a partire dal 2002. Da allora il franchise si è allargato a manga, light novel, film live action e anime ovviamente.

L’adattamento anime è stato realizzato in toto dallo studio Deen, realizzatore, solo per citare gli anime più recenti, di “Young Disease Outburst Boy” (2019), “The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods” (2019–2020) e “Sorcerous Stabber Orphen” (2020).

La prima stagione, risalente al 2006, è formata da ventisei episodi ed è semplicemente intitolata “Higurashi no Naku Koro ni” (per semplicità, d’ora in poi sarà riportata solo la prima parola del titolo). La seconda stagione, “Higurashi Kai“, formata da ventiquattro episodi, andò in onda durante il 2007.

Durante la trasmissione della seconda stagione, fu rilasciato un episodio speciale, un OVA, “Higurashi Nekogoroshi-hen“. Nel 2009 fu rilasciata una mini serie di OVA, “Higurashi Rei“, di soli cinque episodi. Un’altra mini serie di OVA, quattro questa volta, intitolata “Higurashi Kira” fu rilasciata fra il 2011 e il 2012.

Vi è poi un film di cinquanta minuti rilasciato nel 2013 dal titolo “Higurashi Outbreak“.

Trama:

Hinamizawa è un piccolissimo paese di campagna. Gli abitanti sono talmente pochi che la scuola locale è costretta a riunire in una stessa classe tutti i ragazzi indipendentemente dal loro grado di avanzamento scolastico; ed è proprio in questa classe che si incontreranno i cinque personaggi principali della serie, quattro ragazze e un solo ragazzo. Hinamizawa, però, a dispetto del suo aspetto piuttosto monotono e tranquillo ha un passato fatto di violenza e sangue; da circa cinque anni, infatti, in concomitanza con l’unica festa del paese, si verifica una morte misteriosa accompagnata dalla sparizione di un’altra persona. Gli abitanti di questo paese attribuiscono la responsabilità di questi tutti questi lutti alla “maledizione del monaco”, in cui il monaco sarebbe una specie di divinità locale. Tale spiegazione, però, non convince tutti: sono in molti a pensare che dietro a morti e sparizioni ci sia qualcos’altro. (fonte: Animeclick)

Articolo precedente sullo stesso argomento:

Higurashi no naku koro ni, novità sul nuovo anime del franchise: https://questnews.it/higurashi-no-naku-koro-ni-novita-sul-nuovo-anime-del-franchise/

Altri articoli su QuestNews:

Fate/kaleid liner Prisma Illya, annunciato secondo film tratto dal manga: https://questnews.it/fate-kaleid-liner-prisma-illya-annunciato-secondo-film-tratto-dal-manga/

The Titan’s Bride, annunciata data di debutto dell’anime: https://questnews.it/the-titans-bride-annunciata-data-di-debutto-dellanime/

Hypnosis Mic, rimandato il debutto a causa della pandemia: https://questnews.it/hypnosis-mic-rimandato-il-debutto-a-causa-della-pandemia/

Domestic Girlfriend, l’ultimo capitolo sarà pubblicato a giugno: https://questnews.it/domestic-girlfriend-lultimo-capitolo-sara-pubblicato-a-giugno/

Jujutsu Kaisen, rilasciato primo video promo sull’anime: https://questnews.it/jujutsu-kaisen-rilasciato-primo-video-promo-sullanime/

Love Live!, annunciato un altro progetto anime per il franchise: https://questnews.it/love-live-annunciato-un-altro-progetto-anime-per-il-franchise/

Dieci studi d’animazione chiusi negli ultimi vent’anni – Anime e dintorni: https://questnews.it/dieci-studi-danimazione-chiusi-negli-ultimi-ventanni-anime-e-dintorni/

Dieci anime comici da vedere in tempi di quarantena – Anime e dintorni: https://questnews.it/dieci-anime-comici-da-vedere-in-tempi-di-quarantena-anime-e-dintorni/

Per restare sempre aggiornati con le notizie di QuestNews, iscrivetevi al canale telegram:

https://t.me/questnews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *