Partendo dalla fama che col tempo Sean Bean è riuscito a guadagnarsi in rete, per via dei personaggi che ha interpretato durante la sua carriera, gli sviluppatori Hitman 2 hanno deciso, in via del tutto ironica, di inserirlo nel gioco come elusive target.

In relazione a tutto questo il post di un utente che si apprestava a giocare, è stato letto da Twitter come una reale minaccia a Sean Bean, procurandogli poi la ban.

Fortunatamente tutto è stato chiarito, le foto del suddetto post in calce all’articolo.

Rispondi