The Seven Deadly Sins, opera scritta e disegnata dall’autore Nakaba Suzuki, prosegue la sua serializzazione andando oltre il capitolo 310 (ricordiamo che precedentemente doveva essere l’ultimo (https://questnews.it/il-manga-di-the-seven-deadly-sins-giunge-alla-sua-conclusione/ ) .
Apprendiamo la notizia grazie, oltre ad alcune fonti, ad un noto account presente sulla piattaforma social Twitter di nome Spy; l’utente mostra chiaramente da dove ha attinto la fonte che vi riportiamo all’istante.

Il mangaka, circa 1 anno fa, enunciò che la serie sarebbe terminata a circa 40 volumi nel periodo estivo; da questo possiamo evincere che l’opera terminerà nei prossimi tre mesi a venire.
Due sono le serie d’animazione (composte entrambe da 24 episodi) disponibili sulla piattaforma a pagamento Netflix, con una terza in arrivo nel periodo invernale.
Il manga conta in Madrepatria un totale di 36 volumi contro i 28 disponibili sul nostro territorio grazie all’editore perugino Star Comics.

Trama in pillole: (presa dalla casa editrice)
Si narra che sette temibili guerrieri, conosciuti come i Seven Deadly Sins, tramarono per rovesciare un pacifico regno nelle terre di Britannia. Da allora nessuno li ha più visti. Dieci anni dopo, convinta della loro innocenza e sicura che siano sopravvissuti, una giovane fanciulla si mette sulle loro tracce: nuovi temibili nemici minacciano il regno e i sette “peccatori” sono la sua unica speranza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *