Kenichiro Imaizumi, uno dei collaboratori storici e più fidati di Hideo Kojima, avrebbe deciso di lasciare il team di Kojima Productions dopo aver contribuito al progetto di Death Stranding. Ha aspettato l’ufficializzazione di Death Stranding su PS4 prima di annunciarlo, ed è la redazione VGC a riportarlo.

Si tratterebbe di una questione di diversità di vedute, dice Kenichiro Imaizumi, ma viene da chiedersi come queste divergenze possano essere apparse dopo così tanti anni di collaborazione. Del resto occupa il ruolo di collaboratore sin dai tempi del primo Metal Gear Solid! Parrebbe che le divergenze siano però fra altri dirigenti, e non é specificato se siano proprio con Kojima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *