Il Coronavirus ha rallentato e anche sospeso molte cose, arrivando a toccare persino Netflix. Il colosso però conferma che molti prodotti sono stati finiti prima del grave problema è che arriveranno tranquillamente e senza ritardi.

Lavoriamo molto in anticipo sui prodotti, cosa che ci permette poi di creare una scaletta di uscite. Il problema verrà sentito in caso continuerà per altri mesi, bloccando quindi le future idee che abbiamo”

In sostanza Sarandos ha voluto tranquillizzare le persone che avevano dubbi sulle prossime serie tv o film in arrivo. Ricordiamo che è possibile usufruire dei prodotti Netflix creando un abbonamento mensile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *