Come tutti sappiamo Netflix aveva degli accordi con la Telltale per produrre il gioco sulla serie di Stranger Things, ma dopo la chiusura di quest’ultima e quindi l’automatica cancellazione del titolo sembrava impossibile poter vedere sulle varie piattaforme un titolo dedicato a questa serie.

Però di recente la stessa Netflix aveva dichiarato che comunque avrebbe voluto continuare il progetto ecco cosa dissero a riguardo:

Siamo amareggiati dalle notizie su Telltale Games.

Hanno sviluppato molti grandi videogiochi nel passato e hanno lasciato un marchio indelebile nell’industria. Minecraft: Story Mode sta andando avanti come pianificato. Stiamo valutando altre opzioni per portare in vita l’universo di Stranger Things in un medium interattivo.

 

Purtroppo non si sa ancora chi saranno i sostituti di Telltale, secondo un nostro parere i maggiori indiziati per sostituire l’azienda californiana potrebbero essere solo i Don’t Nod, vista anche la loro grande esperienza nelle avventure grafiche, sicuramente Netflix dovrebbe puntare su di loro se vorrà mantenere l’idea originaria del titolo.

Speriamo che a breve possano uscire altre informazioni riguardo questo progetto, sicuramente molto ambizioso d parte del gigante americano dello streaming.

Mi chiamo Salvatore Marracino, da quando avevo 5 anni sono un amante del mondo videoludico in tutte le sue forme, basta pensare che iniziai i miei primi passi con il Commodore 64, i miei giochi preferiti sono la serie di Assassin’s Creed, The Last Of Us e la serie di Suikoden.

Rispondi