Nonostante la recente e triste uscita della notizia relativa al ritardo della messa in onda di Chihayafuru, c’è da consolarsi con l’uscita di nuovi trailer. Il primo è per l’atteisissima nuova serie di Fruits basket, tratto dallo shojo manga di Natsuki Takaya.

Trama: Rimasta senza la mamma, la dolce Toru Honda vive in una tenda ed è costretta a lavorare duramente per pagarsi gli studi. Ma le calamità naturali sono sempre in agguato, e quando un tifone spazza via la sua casa, a offrirle conforto e ospitalità è il bellissimo Yuki Soma, suo compagno di scuola, detto il Principe per via dei suoi modi raffinati. Con Yuki vivono anche Kyo e Shigure, l’uno introverso e turbolento, l’altro cortese e brillante. Ma i membri della famiglia Soma nascondono un segreto: sono stati colpiti da una terribile maledizione, e basta un abbraccio o un brusco contatto con una persona di sesso opposto perché si trasformino negli animali dello Zodiaco Cinese!

L’altro è il trailer del 23° film di Detective Conan, “Meitantei Conan: Konjō no Fist (Detective Conan: Fist of Blue Sapphire)”, che uscirà il 12 aprile 2019, durante la Golden Week.

Trama: Il 23° film della saga sarà ambientato a Singapore, e si tratta del primo lungometraggio di Detective Conan la cui storia si svolge al di fuori del Giappone. La visual mostra la celebre spiaggia di Marina Bay di Singapore, teatro di un omicidio nel film; il cuore della storia verte tuttavia sul Blue Sapphire, un’imponente gemma perduta nelle profondità dell’oceano alla fine del 19° secolo, e sulle figure di Kaitō Kid e Makoto Kyōgoku.
Il campione di karate sfiderà Kid mentre quest’ultimo cerca di rubare il gioiello, dopo aver trascinato Conan a Singapore contro la propria volontà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *