Poco tempo fa è uscito il nuovo eroe su Overwatch. Come vi avevamo già annunciato si tratta di un nuovo curatore di nome, Baptiste. Egli sarà difatti il 30esimo eroe e dopo una decina di giorni nei server di prova (PTR) è quasi pronto a fare il suo debutto anche nei server regolari il 19 marzo 2019. L’uscita inoltre sarà in contemporanea su tutte le piattaforme.

Baptiste è un healer piuttosto interessante per il meta di Overwatch, possiede un lanciagranate in grado di curare i propri alleati e una raffica come fuoco primario per danneggiare i nemici. Quello che però potrebbe far tremare le attuali composizioni preferite della scena competitiva sono le sue abilità: una cura ad area piuttosto efficace ma soprattutto un campo di immortalità all’interno del quale per breve tempo gli alleati non possono morire. La sua ultimate infine crea una matrice di amplificazione in grado di raddoppiare tutti i danni che la propria squadra può fare sparando al suo interno. Si tratta di un healer, ma con un potenziale di danno e di supporto piuttosto importante.

Blizzard anche con le ultime patch sta tentando infatti di dare nuova linfa alla scena del suo FPS a squadre, ci riuscirà con Baptiste?

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *