21 anni di serializzazione ed ancora in corso, 89 volumi pubblicati in madrepatria(di cui 86 in Italia grazie all’editore Star Comics), One Piece non si può dire che non abbia fatto la storia e la continuerà a scrivere per altri 10 anni (come minimo) : tutto questo lo si deve all’autore Eiichirō Oda che a soli 22 anni cominciò a stilare questo racconto. In questo articolo voglio raccontarvi delle curiosità sul sensei (traduzione di maestro/insegnante)

1.  ONE PIECE NEL GUINNESS WORLD RECORD

ebbene si gente, l’opera del maestro è entrata nel libro ufficiale dei record il 15 giugno 2015 con la bellezza di oltre 320 milioni di copie vendute in tutto il mondo (un risultato davvero incredibile) stilate da un solo autore perchè OP è sia scritto che disegnato dallo stesso Oda. Complimenti vivissimi!

Risultati immagini per guinness world record one piece

2.  LA SETTIMANA TIPICA DI EIICHIRO ODA

Per far uscire un capitolo a settimana, il sensei la divide in questo modo: 3 giorni in cui si dedica alla stesura della trama e nei restanti 4 ai disegni per un totale di 21 ore giornaliere (le restanti 3 dedicate all’approvvigionamento e al sonno) . Per quanto riguarda i disegni lo sapevate che, pur avendo gli assistenti, il nostro Oda disegna pure bozze che possono riguardare nuvole o ciuffi d’erba lasciando ai suoi “impiegati” il compito solo di ritoccarli? Un mostro, nulla da dire.

3. DA DOVE SI ISPIRÒ ODA PER LA SUA OPERA?

La sua idea di iniziare One Piece venne da una serie tv che guardava sin da quando era piccolo con il nome di Vicky il Vichingo: da li nasce il suo amore per la pirateria.

Risultati immagini per vicky il vichingo

4.  MINACCE DI MORTE RICEVUTE DA UNA DONNA

in un giorno imprecisato fra settembre e dicembre del 2007, Oda ricevette da una donna 100 email contenenti delle minacce. La colpevole fu la moglie di un precedente assistente licenziato dal maestro che successivamente venne arrestata: tutto bene quel che finisce bene!

5.  GUADAGNO

il suo guadagno annuale è di 25 milioni di dollari: se pensiamo effettivamente che l’autore fa pochissime pause all’anno, direi che è meritatissimo. Una bella vacanza non te la toglie nessuno, mio caro sensei!

6.  EIISCHIRO CI TIENE AI SUO FAN

Nell’anno 2013 Oda fu ricoverato d’urgenza in ospedale e si scusò con i suo fan per averli fatti attendere per ben 2 settimane: se questa non è dedizione e amore verso il suo fandom, non saprei neanche come descriverla. Inoltre l’autore dell’opera Naruto, Masashi Kishimoto, andò a trovarlo e appena entrò nella sua camera d’ospedale, vide il sensei disegnare il nuovo capitolo: lascio a voi le parole.

Risultati immagini per oda e kishimoto

7. PASSIONI, RELAZIONI E FILM

  • Ascolta musica soul
  • la sua saga videoludica preferita è Dragon Quest
  • è amico di Hiroyuki Takei ( noto per Shaman King)
  • Amante dei film western
  • Il suo pirata preferito realmente vissuto è Barbanera, mentre il suo personaggio preferito della sua opera è Bugy il Clown.
  • Fumatore parecchio accanito (proprio per questo, alcuni fan pensano che svolga l’attività per il troppo lavoro)

Immagine correlata

 

 

 

 

 

Amante del mondo anime e manga da quando avevo 15 anni, ho da sempre migliorato la mia conoscenza in questi ambiti.
Il mio obiettivo sia nelle recensioni che nelle news è attirare l’attenzione del lettore con parole chiave semplici dritte al punto.

Rispondi