Nel futuro, molte lune fa..
Così inizia Paradox che già dal titolo ci preannuncia lo scenario assurdo in cui ci immergerà.

Di base la storia è fantascienza. Siamo nel futuro, ma in un futuro steampunk, in cui gli uomini sono dei banditi somiglianti a quelli del far west, che si occupano di rubare i cosiddetti “Semi della vita” per poi consegnarli alle donne, con il compito di seminarli e raccoglierne successivamente i frutti, rievocando così l’uomo primitivo, la caccia e il raccolto.

23 de Março - 15 Filmes e Séries chegando na Netflix

Questa è appunto la trama di base, ma c’è molto di più. L’unica fonte di gioia, di felicità e forse di salvezza sembra essere la musica, musica folk-rock. In Paradox la musica fa volare, fa vibrare gli animi rende felici. ‘Excuse me while I kiss the sky’ dice uno dei personaggi prima di levarsi alto nel cielo appena la musica suona. Un breve, ma conciso omaggio a Jimi Hendrix.

Risultati immagini per paradox netflix

Per quanto riguarda il lato tecnico è tutto abbastanza confuso, ma penso sia una scelta della regista, Daryl Hannah, di dare questo tocco psichedelico anche nelle riprese e nei colori. Queste sono a volte sfocate e i soggetti indistinti, i colori sembrano digitali, tipici di un documentario, che risaltano i particolari. La maggior parte delle immagini sono guarnite di bellissimi paesaggi naturali, popolati da cervi e marmotte. Dei personaggi si vedono principalmente i visi mentre, le figure intere, solo quando in movimento. Alcune scene sono frammentate con colori vintage, come se riprese da una vecchia cinepresa.

Paradox on Netflix with Neil Young - Official - One News ...
La sceneggiatura è all’inizio incomprensibile, è difficile capire di cosa stiano parlando i personaggi, sono dialoghi bizzarri. Sembra che parlino di concetti profondi ma con innata quotidianità.
Attori del film sono il famoso cantautore Neil Young (nell’immagine) e la band The Promise of the real, infatti in alcuni punti, a causa anche di queste riprese e dei colori, sembra quasi un documentario di questi e della loro musica, in quanto loro stessi sono i creatori delle canzoni che poi suonano nel film.

Neil Young says 'Paradox' film has a message about a music ...
Verso metà, per mezzoretta, Paradox diventa un concerto. I musicisti, qui in veste di attori, capitanati da Neil Young suonano su un palco sotto la luna piena, con il pubblico che li acclama. Poi la scena cambia e sono tutti intorno al fuoco, e cantano e suonano con malinconia intorno a questo piccolo falò, unica fonte di luce.

Daryl Hannah Says Her Netflix Directorial Debut ‘Isn’t a ...
Solo alla fine del film, quando compare la figura della donna, si capisce il senso di tutto, e tutti i pezzi si uniscono.

Insomma a me è piaciuto! Un classico film indipendente che mai nessuno, a parte Netflix, avrebbe mai osato produrre, e che solo a chi come me ama le bizzarrie ed è sempre alla ricerca di film poetici e ermetici, può piacere.
Uno sguardo lo si può sempre dare! Buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *