Capcom annuncia, a seguito del Q&A tenutosi di recente con gli investitori, che Resident Evil 7, grazie al suo successo nelle vendite, che ammontano a ben 3 milioni di copie fisiche vendute, ha già fatto recuperare i costi dello sviluppo.

Capcom prevede inoltre di vendere 4 milioni di copie entro la fine dell’anno fiscale, affermando che nonostante il ritmo di vendita sembri inferiore a quello di Resident Evil 6, ciò è dovuto alla diffusione dell’acquisto in digital delivery.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *