Sembra la stessa notizia ma in realtà è semplicemente lo stesso gesto. Dopo l’annuncio di rimborso da parte di Epic Games, ecco che anche i creatori di Rocket League hanno deciso di rimborsare i giocatori che hanno speso in passato soldi per comprare le loot box. Nei prossimi giorni arriverà quindi ai giocatori che hanno speso denaro reale un rimborso di 1000 crediti, da spendere all’interno dello shop per comprare svariati gadget.

Sembra quindi che ci sia una vera e propria campagna in atto per i videogiochi che contengono o hanno avuto le loop box, che ricordiamo essere classificabile allo stesso modo di giocare d’azzardo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *